Giorno di festa

Giorno di festa

( JOUR DE FETE )
Voto del pubblico
Valutazione
3.5 di 5 su 2 voti
Regista: Jacques Tati
Genere: Commedia
Anno: 1949
Paese: Francia
Durata: 79 min
Distribuzione: ENIC- SAN PAOLO AUDIOVISIVI, MONDADORI VIDEO, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE
Giorno di festa è un film di genere commedia del 1949, diretto da Jacques Tati, con Jacques Beauvais e Guy Decomble. Durata 79 minuti. Distribuito da ENIC- SAN PAOLO AUDIOVISIVI, MONDADORI VIDEO, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE.
Genere: Commedia
Anno: 1949
Paese: Francia
Durata: 79 min
Formato: NORMALE SCOPECHROME
Distribuzione: ENIC- SAN PAOLO AUDIOVISIVI, MONDADORI VIDEO, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE
Montaggio: Marcel Moreau
Musiche: Jean Yatove
Produzione: FRED ORAIN PER CADY FILMS

TRAMA GIORNO DI FESTA

La quiete del villaggio di Saint Sévère viene sconvollta per la giornata di festa. Vengono montate giostre e tiro a segno e un tendone per proiettare un film. Tutti gli abitanti preparano gli abiti "buoni". Il postino François, che ha appena visto un documentario sull'efficenza delle poste negli Stati Uniti, si lancia con la sua bicicletta in inseguimenti spericolati. Tra le burle dei compaesani, finisce in una corsa ciclistica e ha altre disavventure finchè la sua bici se ne andrà da sola come dotata di vita autonoma e lui concluderà che l'efficienza statunitense non si adatta alla campagna francese.

CRITICA DI GIORNO DI FESTA

"Tati, alla fine degli anni Quaranta, riesce a resuscitare il film comico, non solo in Francia ma anche in Europa. Dopo "L'arroseur arrosé" e le esperienze francesi di Max Linder, il uirlesque aveva attraversato l'oceano e sembrava non volesse più tornare nel vecchio continente. In Giorno di festa invece, il gag visivo torna prepotentemente in primo piano: i giochi di gambe del portalettere Francois sono degni dell'agilità corporea di un Chaplin, la sua faccia impassibile e velata di tristezza non è lontana da quella di Buster Keaton. (Hulot, il successivo protagonista dei film di Tati, gli assomiglierà ancora di più). ... E' una comicità nuova, realistica, che non tende soltanto a far ridere lo spettatore, ma si burla dei piccoli"tic" del francese dopo la Seconda Guerra Mondiale." (Simone Emiliani, "Cineforum", maggio 1995)

CURIOSITÀ SU GIORNO DI FESTA

HANNO PRESO PARTE AL FILM GLI ABITANTI DI ST. SEVERE SUR INDRE.COLLABORAZIONE DI RENE' WHEELER.DIALOGHI: JACQUES TATI, HENRI MARQUET. DEC.: RENE' MOULAERT.PREMIO INTERNAZIONALE PER LA SCENEGGIATURA ALLA MOSTRA DIU VENEZIA DEL 1949.NEL 1994 PER VOLERE DELLA FIGLIA SOPHIE E' STATA RECUPERATA E RESTAURATA LA PELLICOLA A COLORI PERCHE' IL FILM ERA STATO GIRATO CON DUE MACCHINE DA PRESA, UNA PER IL COLORE ( THOMSONCOLOR ) E L'ALTRA PER IL BIANCO E NERO, MA ERA STATO DIFFUSA SOLO LA VERSIONE IN BIANCO E NERO, A DIFFERENZA DI QUANTO VOLEVA IL REGISTA PERCHE' IL PROCEDIMENTO THOMSONCOLOR NON POTE' ESSERE SVILUPPATO. IN QUESTA VERSIONE AI 75' DEL FILM SONO STATI MESSI IN TESTA 4 ' SULLA STORIA DEL RESTAURO.

FRASI CELEBRI DI GIORNO DI FESTA

CINERIZ 1977 - EDIZIONE RESTAURATA A COLORI 1994

INTERPRETI E PERSONAGGI DI GIORNO DI FESTA

Attore Ruolo
Jacques Beauvais
Il Barista
Guy Decomble
Roger
Delcassan
La Comare
Paul Faulkner
Marcel
Roger Rafal
Il Parrucchiere
Santa Relli
Moglie Di Roger
Jacques Tati
Francois
Maine Vallee
Jeannette
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming