Genitori quasi perfetti

Genitori quasi perfetti

( Genitori quasi perfetti )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.3 di 5 su 2 voti
Al cinema dal: 29 agosto 2019
Genere: Commedia
Anno: 2019
Paese: Italia
Durata: 93 min
Data di uscita: 29 agosto 2019
Distribuzione: Adler Entertainment
Genitori quasi perfetti è un film di genere commedia del 2019, diretto da Laura Chiossone, con Anna Foglietta e Paolo Calabresi. Uscita al cinema il 29 agosto 2019. Durata 93 minuti. Distribuito da Adler Entertainment.
Data di uscita: 29 agosto 2019
Genere: Commedia
Anno: 2019
Paese: Italia
Durata: 93 min
Distribuzione: Adler Entertainment
Fotografia: Manfredo Archinto
Montaggio: Walter Marocchi
Musiche: Michele Braga
Produzione: Indiana Production, Rossofilm, Maremosso con Rai Cinema in associazione con Proxima Milano

TRAMA GENITORI QUASI PERFETTI:

Genitori quasi perfetti, il film diretto da Laura Chiossone, segue la storia di Simona (Anna Foglietta), una mamma single quarantenne legata da un amore profondo al suo bambino, Filippo (Nicolò Costa). Si sente però terribilmente inadeguata al ruolo e l’organizzazione della festa per gli otto anni di lui porta a galla tutte le sue insicurezze. Combattuta tra l’assecondare i desideri del figlio e la volontà di proteggerlo dal giudizio altrui, che può essere feroce, Simona arriva al giorno della festa carica di aspettative e di ansia. Quando gli invitati, genitori e figli, affluiscono uno dopo l’altro varcando la soglia di casa, si viene a comporre, uno squarcio di varia umanità. Mentre in soggiorno i bambini giocano, gli adulti in cucina si odiano amabilmente. Fino a quando una inattesa performance di Filippo rompe gli schemi e innesca un effetto domino di azioni e reazioni che porta la festa a deragliare.

PANORAMICA SU GENITORI QUASI PERFETTI:

Genitori quasi perfetti è il secondo film lungometraggio di Laura Chiossone, già regista di cortometraggi, videoclip (per Morgan, Marracash, Marlene Kuntz), documentari e di Tra cinque minuti in scena, film che mescola diversi linguaggi. Lo spunto della sua nuova opera è un'esperienza personale, quella di genitore che alle feste di compleanno dei figli deve avere a che fare con persone di milieu e mentalità diverse e di donna alle prese con il mondo contemporaneo, influenzato dai social e soprattutto dalle chat di whatsApp, dove ognuno deve risultare ineccepibile, affabile, aperto e interessante. I personaggi della nostra commedia corale - che, per amarezza, ferocia e alternanza di toni, potremmo paragonare a una buona e vecchia commedia all'italiana - danno infatti il meglio di sé mentre conversano tramite i loro smartphone, ma quando si incontrano, l'amicizia diventa odio profondo e si innescano dinamiche sulle prime divertenti e poi distruttive.

Per la regista e per uno dei protagonisti (Paolo Calabresi), il film è una "commedia dell'arte dei genitori", una recita in cui le mamme e i papà indossano una maschera e utilizzano i figli per acquisire un certo status sociale. Ci sono così i vegani, i sempliciotti e perfino i giocherelloni, e ognuno difende stolidamente le proprie convinzioni e il proprio modus vivendi. E a essere presi in giro in maniera più clamorosa di tutti sono gli intellettuali, che qui si millantano intenditori di François Truffaut e di Nagisa Oshima.

"Dispiegamento" di ego e di nevrosi un po' come Carnage di Roman Polanski, Genitori quasi perfetti vanta un cast di notevole pregio. Accanto a Calabresi, che abbiamo imparato ad amare nella serie Boris, abbiamo apprezzato in Se mi lasci non vale e Bentornato Presidente!, e abbiamo adorato nella trilogia di Smetto quando voglio, recitano infatti Anna Foglietta, Lucia Mascino, Marina Rocco ed Elena Radonicich, per fare soltanto alcuni nomi.
Tranne quest'ultima, che si è dedicata perlopiù a film non da ridere (la ricordiamo in Fabrizio De André - Principe Libero), gli altri hanno una certa familiarità con la commedia. Anna Foglietta, che ha da poco vinto il Nastro D'Argento come migliore attrice protagonista per Un giorno all'improvviso di Ciro D'Emilio, ci ha divertiti per esempio in Che vuoi che sia, Perfetti Sconosciuti, Noi e la Giulia, Confusi e felici e Nessuno mi può giudicare, che però sono commedie e non "film comici". Lucia Mascino, che vanta un passato da attrice "seria", ultimamente è passata anche lei dalla parte della leggerezza (con Favola, La prima pietra e Ma cosa ci dice il cervello). Quanto a Marina Rocco, straordinaria pupa del produttore Giancarlo Giannini in Notti Magiche di Paolo Virzì, irresistibile (e buffa) era la sua Stefania Del Fiore nella fiction Tutti pazzi per amore.

CRITICA DI GENITORI QUASI PERFETTI:

Un cast ben diretto, in cui nessun elemento copre l'altro, dà vita a una commedia corale che sotto le maschere nasconde personaggi con una loro sofferenza umana piuttosto definita. A parte qualche tentazione farsesca e qualche momento forse un po' troppo naïf, in Genitori quasi perfetti c'è un'anima da commedia all'italiana, nella capacità di fotografare una realtà attuale, consentendo l'identificazione ma evitando l'autoassoluzione facile. Ritmo e uno stile audiovisivo consapevole sono garantiti. (Domenico Misciagna - Comingsoon.it)
Leggi la nostra recensione completa del Film Genitori quasi perfetti

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer Ufficiale del Film:

Simona Riva (Anna Foglietta): Grazie Ilaria, ma non dovevate!
Aldo Luini (Paolo Calabresi): Perché noi non mangiamo derivati da animali!
Simona Riva : Non c'è latte, uova e zucchero...no!
Ilaria Luini (Lucia Mascino): No, no, è proprio un torta all'acqua! Poi noi siamo quello che mangiamo, no?!
Simona Riva: Ma infatti vi somiglia!

Sabrina (Marina Rocco): Una mia amica della palestra mi ha chiesto di fargliela a forma a forma di freccia! Tu, Ilaria, come ce l'hai?
Ilaria: Classica
Sabrina: Bella rigogliosa! Vuoi che ti do un'aggiustatina?!

Luisa (Marina Occhionero): Io ho capito che sarà molto, molto difficile fare peggio di quello che avete fatto voi con i vostri figli!

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming