Cinquanta sfumature di rosso

Titolo originale: Fifty Shades Freed

share

Cinquanta sfumature di rosso è un film di genere drammatico, erotico, sentimentale del 2018, diretto da James Foley, con Dakota Johnson e Jamie Dornan. Uscita al cinema il 08 febbraio 2018. Durata 120 minuti. Distribuito da Universal Pictures.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

4.3 di 5 su 620 voti


TRAMA CINQUANTA SFUMATURE DI ROSSO:

Le vicende sentimentali della giovane Anastasia Steele (Dakota Johnson) e del tenebroso Christian Grey (Jamie Dornan) proseguono nel capitolo finale della loro travagliata storia, Cinquanta sfumature di rosso. Fissati alcuni limiti alla perversione sconfinata di Christian, i due amanti sembrano aver trovato la giusta armonia di coppia. L'originale proposta di matrimonio, la sontuosa cerimonia nuziale e la romantica luna di miele in Europa non fanno che accrescere l'amore e l'attrazione tra i novelli sposi. Ma la felicità ritrovata infastidisce qualcuno. Jack Hyde (Eric Johnson), ex datore di lavoro di Anastasia, licenziato a causa di un comportamento sconveniente tenuto nei confronti della ragazza, è consumato dal rancore e dal desiderio di vendetta. Così come Elena Lincoln (Kim Basinger), vecchia fiamma di Christian, intenzionata a riconquistare le attenzioni del milionario.

Il terzo capitolo di Cinquanta sfumature sembra delinearsi più sui toni drammatici e thriller della storia, amplificando quelli già presenti nel secondo film, grazie allo scontro tra la coppia Christian - Ana e Jack Hyde; senza dimenticare Elena, vecchia amica di Grey e sua iniziatrice alle pratiche BDSM. Mentre Grigio aveva tutta l'aria di una favola romantica, condita con un erotismo dark, Nero è stato certamente più incentrato sulla complicità sessuale dei due, che sembrano aver raggiunto un equilibrio difficile da rompere anche per Elena. La terza pellicola potrebbe prospettarsi come un ottimo mix tra i due, alimentando la fiamma romantica con le scene del matrimonio, seguite da una buona dose (finora sempre molto massiccia) di scene sessuali, insaporite da quel thrilling, che fortunatamente c'è per smorzare i toni bollenti e ravvivare l'azione.


PANORAMICA SU CINQUANTA SFUMATURE DI ROSSO:

In uscita nei cinema italiani poco prima di San Valentino 2018 - perché oltre ai giochini erotici sadomaso celebra un grande amore - Cinquanta sfumature di rosso vede tornare sul grande schermo (e tra bende e frustini) Christian Grey e Anastasia Steele, personaggi nati dalla fantasia di E.L. James e diventati protagonisti di una trilogia avviata nel 2011 con "Cinquanta sfumature di grigio" e talmente apprezzata da un pubblico in prevalenza femminile da vendere oltre 125 milioni di copie in tutto il mondo. Di un adattamento cinematografico della "saga" si è cominciato a parlare fin dal 2012 e, nel settembre del 2013, la scrittrice ha reso noto via Twitter di aver scelto come interpreti principali della trasposizione del romanzo capostipite Dakota Johnson e Charlie Hunnam. Al secondo è immediatamente subentrato Jamie Dornan.

Nonostante un incasso mondiale di 571 milioni di dollari, Cinquanta sfumature di grigio non ha lasciato un piacevole ricordo alla regista Sam Taylor-Johnson, che durante la lavorazione ha discusso spesso con E.L. James, molto critica nei confronti delle scene di sesso, giudicate troppo poco esplicite. Ad averla vinta, a esperienza conclusa, è stata la scrittrice, che per Cinquanta sfumature di nero e Cinquanta sfumature di rosso ha chiamato James Foley. Il nuovo regista, entusiasta del progetto, ha girato i due sequel back to back, a volte dedicandosi a uno la mattina e all'altro il pomeriggio, senza però dimenticare di renderli stilisticamente diversi, più dark il primo, più "caldo" il secondo. Gelosa delle sue creature, E.L. James ha inoltre affidato la sceneggiatura di entrambi i film al marito Niall Leonard. Sembra comunque che Foley, che ricordiamo per Perfect Stranger, Who's That Girl? e alcuni episodi di House of Cards, sia andato d'amore e d'accordo con la signora Cinquanta sfumature, che ha sempre tenuto in gran conto la sua opinione, limitandosi di tanto in tanto a suggerirgli piccole modifiche sussurrandogli educate parole nell'orecchio.

Nonostante l'armonia sul set, le riprese di Cinquanta sfumature di rosso non sono state sempre una passeggiata. Per le sequenze della luna di miele di Christian e Ana troupe e cast si sono spostati a Nizza, ed erano su una spiaggia non troppo distante dalla città nel giorno dell'attentato terroristico del 2016, il che ha generato una certa preoccupazione. Il resto del film è stato quasi interamente girato a Vancouver, dove, per depistare i curiosi, è stato registrato con il titolo Further Adventures of Max 6 Naks 2 & 3.

Come per le sfumature grigie e le sfumature nere, anche nel terzo film hanno grande importanza i brani musicali che accompagnano le vicende di Anastasia e Mr. Grey. Nella track list delle canzoni, oltre a "For You” (eseguita da Rita Ora insieme all'ex One Direction Liam Payne), c'è una cover di "Maybe I'm Amazed" di Paul McCartney cantata da Jamie Dornan. L'attore non ha avuto difficoltà a prendere in mano il microfono, visto che nei primi anni Duemila era stato la voce di un gruppo folk chiamato Sons of Jim. Da lui però le fan più innamorate si aspettavano altro ben altro. A un certo punto una fonte poco attendibile ha infatti diffuso la notizia che per quel "gran finale" che la frase di lancio del film definiva "da non perdere" l'attore protagonista avrebbe regalato al pubblico un nudo frontale. Poco dopo si è saputo che a essere mostrato senza veli sarebbe stato solamente il fondoschiena di Dornan, peraltro già visto a più riprese nel primo e secondo film.

Passando invece alle sequenze in cui i personaggi sono vestiti, forse non tutti sanno che, come il mantello di piume indossato nella scena del ballo in maschera di Cinquanta sfumature di nero, anche l'abito da sposa di Anastasia Steele è stato disegnato da Shay Cunliffe, stilista e costumista che si è occupata dei costumi dei film di Jason Bourne e dei vestiti nuziali di Reese Witherspoon, Britney Spears e Pink.

Il film è vietato ai minori di 14 anni.

CRITICA DI CINQUANTA SFUMATURE DI ROSSO:

Le sfumature sono ormai giunte a un più distinto colore rosso, alla conclusione di una trilogia fra l'erotico e il sentimentale che ha segnato letteratura e cinema di genere negli ultimi anni. Finalmente il puzzle si compone, si ha meno la sensazione data dai primi due di essere sempre di passaggio, in attesa che qualcosa accadesse... nel capitolo successivo. Rosso diventa quasi un thriller, con tanto di cattivo che viene dal passato di entrambi, e prosegue il tentativo della dolce, equilibrata ma sempre più maliziosa Anastasia di cambiare il problematico e straricco Christian. La struttura ormai è nota, e questo terzo capitolo ha dalla sua la riposta alle curiosità seminate in giro per Grigio e Nero. (Mauro Donzelli - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa di Cinquanta sfumature di rosso.

CURIOSITÀ SU CINQUANTA SFUMATURE DI ROSSO:

Jamie Dornan e Dakota Johnson tornano a sco/coinvolgere milioni di spettatori con i loro giochi erotici. I due personaggi sono cresciuti nel corso dei tre film, così come è cresciuta la loro intesa sentimentale, nonché sessuale. Allo stesso modo gli attori protagonisti della saga hanno dichiarato di aver legato molto negli ultimi anni di riprese, aumentando la loro complicità, che nel primo film sembrava mancare. La Johnson ha subito messo a tacere eventuali gossip amorosi, ammettendo che tra loro c'è una forte amicizia, nata da lungo tempo trascorso l'uno accanto all'altra, e seguita da una grande fiducia per Dornan, fiducia reciproca dal momento che durante le scene ad alto tasso erotico i due hanno ammesso di sentirsi pienamente a loro agio.

"Cinquanta sfumature di rosso", però, potrebbe non essere la conclusione della trilogia, in quanto la scrittrice E.L. James sembra intenzionata a dargli un seguito, che, in caso positivo, avrebbe sicuramente un nuovo adattamento cinematografico.

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer Ufficiale Italiano del Film

Christian Grey (Jamie Dornan): Ti porto via per questo weekend
Anastasia Steele (Dakota Johnson): Mi sembra di vivere in un sogno...e lo sto facendo con te

Anastasia: Smettila di parlare a mio marito come se io non fossi qui!
Gia Matteo (Arielle Kebbel): Ana...
Anastasia: Puoi chiamarmi "Signora Grey"!

Christian: Ho giurato di proteggerti e lo farò
Anastasia: Non puoi tenermi in gabbia
Christian: Ho giurato di amarti fedelmente, rinunciando a tutte le altre...e di darti conforto nelle difficoltà finché morte non ci separi!

Christian: Perché mi sfidi?

IL CAST DI CINQUANTA SFUMATURE DI ROSSO:



Lascia un Commento
Lascia un Commento