Bravissimo

Titolo originale: Bravissimo

share

Bravissimo è un film di genere comico, commedia del 1955, diretto da Luigi Filippo D'Amico, con Alberto Sordi e Giancarlo Zarfati. Durata 95 minuti. Distribuito da LUX FILM - MONDADORI VIDEO (IL GRANDE CINEMA).


TRAMA BRAVISSIMO:

Il maestro elementare Ubaldo Impallato, che non riesce ad ottenere un posto stabile, si arrangia alla meglio facendo una specie di doposcuola per i ragazzi del quartiere. Un giorno però, il padre di Gigetto, un ragazzo che gli è stato affidato, viene arrestato e condannato a due anni di carcere come falsario. Impallato si rivolge ai parenti del piccino, che è orfano di madre, ma quelli non vogliono saperne del figlio del "galeotto" e Impallato è costretto a tenerlo con sé, dividendo con lui il poco pane che ha. Ma un giorno Impallato fa una scoperta strabiliante: Gigetto ha una stupenda voce di baritono, cosa rarissima in un ragazzo.

CRITICA DI BRAVISSIMO:

"Più che sulla trovata della voce baritonale - rapidamente esaurita - il film si appoggia sull'intreccio di egoismi, di vanità, di contrattempi e di equivoci che regolano la vicenda e sulla esilarante esuberanza di Alberto Sordi (...). La regia di Luigi Filippo D'Amico, agile e scorrevole, colorita, sa abilmente sfruttare le divertenti risorse del soggetto." (Ennio Contini, 'Il Messaggero', 22 dicembre 1955).

IL CAST DI BRAVISSIMO:



Lascia un Commento
Lascia un Commento