Borotalco

Borotalco

( Borotalco )
Voto del pubblico
Valutazione
3.4 di 5 su 19 voti
Regista: Carlo Verdone
Genere: Commedia
Anno: 1982
Paese: Italia
Durata: 127 min
Distribuzione: Cineriz, General Video, Cecchi Gori Home Video, L'unità Video, Dvd Cecchi Gori (2002)
Borotalco è un film di genere commedia del 1982, diretto da Carlo Verdone, con Carlo Verdone e Eleonora Giorgi. Durata 127 minuti. Distribuito da Cineriz, General Video, Cecchi Gori Home Video, L'unità Video, Dvd Cecchi Gori (2002).
Genere: Commedia
Anno: 1982
Paese: Italia
Durata: 127 min
Distribuzione: Cineriz, General Video, Cecchi Gori Home Video, L'unità Video, Dvd Cecchi Gori (2002)
Fotografia: Ennio Guarnieri
Produzione: Mario e Vittorio Cecchi Gori per Capital Film, Rai

TRAMA BOROTALCO

Borotalco è un film scritto, diretto e interpretato da Carlo Verdone.
Sergio Benvenuti (Carlo Verdone) è un giovane romano un po' ingenuo e impacciato che convive con l'amico Marcello (Christian De Sica) in un convitto. Il ragazzo, pressato da Augusto (Mario Brega), il padre della sua fidanzata Rossella, si trova costretto a trovare al più presto un lavoro per potersi sposare e sistemare definitivamente.
Dopo vari colloqui, Sergio trova un posto come venditore porta a porta, ma per sua sfortuna il lavoro stenta ad ingranare. Disperato, contatta telefonicamente la spigliata Nadia Vandelli (Eleonora Giorgi), una delle sue migliori colleghe, chiedendole di poterla affiancare per un giorno. I due, che non si sono mai visti di persona, si danno appuntamento per l'indomani davanti la casa di un cliente.
Il giorno dopo Sergio, stanco di aspettare Nadia - che è intrappolata in una fila per comprare i biglietti del concerto di Lucio Dalla - decide di salire da solo: ad aprirgli la porta è l'architetto Manuel Fantoni (Angelo Infanti), un uomo affascinante e pieno di storie straordinarie da raccontare, ricche di viaggi, personaggi famosi e donne seducenti. Purtroppo, quando arriva il maresciallo per arrestarlo, la magia finisce. Sergio si ritrova quindi da solo in quella casa, dove si diverte a ricreare su di sé il personaggio di Manuel. Quando però arriva Nadia, non smette la farsa, facendole credere di essere lui il cliente. Dopo aver affascinato la ragazza con i suoi nuovi modi da uomo vissuto e misterioso, Sergio non saprà più come uscire fuori da quella spirale di bugie...

Guardalo subito su Prime Video

CRITICA DI BOROTALCO

"Condotto a buon ritmo, servito come vuole lo spasso dalla mimica corporale e vocale di un Verdone che serva dimensioni domestici-che, sia quando fa il contabile sia quando si rattrappisce, tonificato dalla grazia schietta della Giorgi, "Borotalco" ha avuto oltretutto la fortuna di azzeccare le figurine di fianco." (Giovanni Grazzini - Cinema '82)

CURIOSITÀ SU BOROTALCO

Si tratta del primo film di Carlo Verdone in cui veste i panni di un unico personaggio.

L'amica di Manuel Fantoni è una giovane Moana Pozzi agli esordi della propria carriera.

La pellicola ricevette molti riconoscimenti, tra cui cinque David di Donatello (di cui uno per il miglior film) e due Nastri d'Argento (di cui uno per la migliore colonna sonora a Lucio Dalla e Fabio Liberatori).

FRASI CELEBRI DI BOROTALCO

Augusto (Mario Brega): Tiè senti 'sto prosciutto, senti com'è dorce.
Sergio Benvenuti (Carlo Verdone): Eh, ho mangiato...
Augusto (Mario Brega): 'sto prosciutto t'ho detto, è dorce!!! E 'ste olive? Tiè senti 'ste olive, queste so' ggreche sa' oh, ggreche! (infilandogliene una in bocca) E 'nnamo e ddai, so' ggreche! So' bbone? Come so', dì la verità!
Sergio Benvenuti (Carlo Verdone): So' ggreche...

Sergio Benvenuti (Carlo Verdone): Un bel giorno senza dire niente a nessuno me ne andai a Genova e mi imbarcai su un cargo battente bandiera liberiana. Feci due volte il giro del mondo e non riuscii mai a capire che cazzo trasportasse quella nave, ma forse un giorno lo capii: droga!

Manuel Fantoni/Cesare Cuticchia (Angelo Infanti): Nun è vero nienteeeee, t'ho raccontato n'sacco de fregnacceeeee.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI BOROTALCO

Attore Ruolo
Carlo Verdone
Sergio Benvenuti
Eleonora Giorgi
Nadia Vandelli
Angelo Infanti
Manuel Fantoni/Cesare Cuticchia
Christian De Sica
Marcello
Roberta Manfredi
Rossella
Mario Brega
Augusto, padre di Rossella
Enrico Papa
Cristiano
Isa Gallinelli
Valeria
Moana Pozzi
amica di Manuel Fantoni

PREMI E RICONOSCIMENTI PER BOROTALCO

David di Donatello - 1982

Ecco tutti i premi e nomination David di Donatello 1982

  • Premio miglior colonna sonora a Lucio Dalla, Fabio Liberatori
  • Premio miglior film
  • Premio migliore attore non protagonista a Angelo Infanti
  • Premio migliore attore protagonista a Carlo Verdone
  • Premio migliore attrice protagonista a Eleonora Giorgi
  • Candidatura miglior regista a Carlo Verdone
  • Candidatura miglior scenografo
  • Candidatura migliore attrice esordiente a Isa Gallinelli
  • Candidatura migliore sceneggiatura a Enrico Oldoini, Carlo Verdone

Nastri d'Argento - 1982

Ecco tutti i premi e nomination Nastri d'Argento 1982

  • Premio migliore attrice protagonista a Eleonora Giorgi
  • Premio migliore colonna sonora a Lucio Dalla, Fabio Liberatori
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming