Boogie Nights - L'altra Hollywood

Boogie Nights - L'altra Hollywood

( Boogie Nights )
Voto del pubblico
Valutazione
3.8 di 5 su 21 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1997
Paese: USA
Durata: 153 min
Distribuzione: Cecchi Gori Distribuzione - Cecchi Gori Home Video
Boogie Nights - L'altra Hollywood è un film di genere drammatico del 1997, diretto da Paul Thomas Anderson, con Mark Wahlberg e Burt Reynolds. Durata 153 minuti. Distribuito da Cecchi Gori Distribuzione - Cecchi Gori Home Video.
Genere: Drammatico
Anno: 1997
Paese: USA
Durata: 153 min
Distribuzione: Cecchi Gori Distribuzione - Cecchi Gori Home Video
Sceneggiatura: Paul Thomas Anderson
Fotografia: Robert Elswit
Montaggio: Dylan Tichenor
Musiche: Michael Penn
Produzione: Paul Thomas Anderson, Lloyd Levin, John Lyons, Joanne Sellar.

TRAMA BOOGIE NIGHTS - L'ALTRA HOLLYWOOD

Boogie Nights – L’altra Hollywood è un film del 1997 diretto da Paul Thomas Anderson.
Il protagonista della vicenda è il diciassettenne Eddie Adams (Mark Wahlberg), lavapiatti in un locale notturno di San Fernando Valley, Los Angeles. Spinto dall’insopportabile situazione familiare, il ragazzo accetta la proposta del regista pornografico Jack Horner (Burt Reynolds) che, alla fine degli anni Settanta, vorrebbe elevare il porno ad una forma d’arte.
Dopo aver accettato l’ingaggio, Eddie fa la conoscenza della troupe composta da Buck Swope (Don Cheadle), Reed Rothchild (John C. Reily), Rollergirl (Heather Graham), Becky Barnett e Amber Waves (Julianne Moore).
Consigliato dal produttore, soprannominato il ‘Colonnello’, Eddie adotta il nome di Dirk Diggler e, nel 1978, diventa uno degli attori porno più popolari e pagati d’America.
Dirk frequenta feste esclusive, persone in vista e la sua vita sembra perfetta. L’idilliaca situazione, tuttavia, cambia radicalmente con l’inizio del nuovo decennio.
Il Colonnello viene arrestato e Horner si rifiuta di abbandonare la pellicola e dedicarsi alla videocassetta, compromettendo seriamente gli introiti del team. L’arrivo di un nuovo e aitante attore, inoltre, offusca Dirk che si consola facendo uso di cocaina.
La burrascosa discussione, che causa l’allontanamento tra Jack e Eddie, sarà l’inizio della vertiginosa parabola discendente che coinvolgerà tutta la strampalata famiglia allargata.
Mentre Amber e Rollergirl annegano le loro frustrazioni nell’abuso di droghe, Dirk sperpera tutte le sue finanze e coinvolge Reed in un’impresa pericolosa e Jack deve trovare un compromesso tra i suoi sogni e la realtà…

CRITICA DI BOOGIE NIGHTS - L'ALTRA HOLLYWOOD

"Il senso amaro del film è che nonostante i vizi e le droghe, le grettezze e le brutture, l'ambiente del sottocinema di vent'anni fa era più umano di quello odierno. Fondata o meno l'ipotesi, l'autore si impegna nel rappresentare quell'ambiente scomparso tenendo d'occhio 'La dolce vita' e 'Nashville'. Fra i tanti modelli del film figura anche un'esplicita citazione da Tarantino nella scena in cui Eddie per disperazione si lascia trascinare a compiere una rapina con risvolto paradossale. A volte la tentazione descrittiva prevale sul ritmo mentre i personaggini da tener d'occhio diventano troppi. Però i ritratti principali sono adeguati e ben serviti dal protagonista Mark Wahlberg, da Julianne Moore che si batte per l'affidamento del figlioletto dalla posizione giuridicamente scomoda di attrice disinibita, da Heather Graham ragazza sui pattini e da tutto il resto dell'affiatata compagnia". (Tullio Kezich, 'Il Corriere della Sera', 1998)"Anche se 'Dirk Diggler' è il centro assoluto, 'Boogie Nights' pensa in grande e circonda i protagonisti di comprimari che danno respiro e sapore a questo gran ritratto dell'America "dal basso". (...) Anche se fra tanti eccessi qualcuno muore di droga o di gelosia, anche se sul finire c'è qualche lungaggine e si fanno più evidenti i debiti con Altman e Scorsese, Anderson dedica uno sguardo sardonico ma privo di sarcasmo, anzi venato di complicità, a questi paladini del porno che sono, a loro modo, veri american heroes. Soprattutto Reynolds, col suo sogno di fare porno 'decenti' travolto dalla bassa definizione e dal pessimo gusto del video". (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 18 marzo 1998)"Il film un poco turpe, molto lungo e niente affatto noioso ha tre caratteristiche. Primo, non è standardizzato, non ti fa vedere solo quello che già t'aspetti di vedere. Secondo, sa mettere insieme oscenità e pathos, commercio del corpo e sentimenti, esibizioni sessuali e vitalità. Terzo, come in un emporio sa affastellare immagini, scene, atmosfere di altri film, creando un magma onirico nel quale continuamente ti sorprende qualcosa di ben noto, di conosciuto quanto un ricordo o un'esperienza personale. A ogni giovane capita di imitare gli artisti che ammira e la fonte del regista ventiseienne al suo secondo film non è la realtà ma l'irrealtà che conosce meglio: il cinema stesso, il cinema altrui del quale s'appropria con una spregiudicatezza che sfiora il plagio oppure la passione". (Lietta Tornabuoni, 'L'Espresso', 26 febbraio 1998)

CURIOSITÀ SU BOOGIE NIGHTS - L'ALTRA HOLLYWOOD

Ai Golden Globe del 1998, Burt Reynolds trionfò come ‘Miglior attore non protagonista’ per il ruolo di Jack Horner.

Sebbene la storia sia fittizia, il film si ispira alla vita del celebre attore porno John Holmes.

Fu Leonardo DiCaprio a suggerire Mark Wahlberg per il ruolo di Dirk Diggler, dopo aver rifiutato la parte per recitare in Titanic.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI BOOGIE NIGHTS - L'ALTRA HOLLYWOOD

Attore Ruolo
Mark Wahlberg
Eddie Adams/Dirk Diggler
Burt Reynolds
Jack Horner
Julianne Moore
Amber Waves/Maggie
Luis Guzmán
Maurice T. Rodriguez
Don Cheadle
Buck Swope
Heather Graham
Rollergirl/Brandy
John C. Reilly
Reed Rothchild
William H. Macy
Little Bill
Philip Seymour Hoffman
Scotty
Philip Baker Hall
Floyd Gondolli
Thomas Jane
Todd Parker
Ricky Jay
Kurt Longjohn
Robert Ridgely
Colonnello James
Alfred Molina
Rahad Jackson
Melora Walters
Jessie St. Vincent
Nicole Ari Parker
Becky Barnett
Nina Hartley
Moglie di Little Bill
Michael Jace
Jerome
Joanna Gleason
Madre di Eddie
Lawrence Hudd
Padre di Eddie
Laurel Holloman
Sheryl Lynn
Michael Penn
Tecnico del suono
Robert Downey
Produttore discografico
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming