Armageddon Time - Il Tempo dell'Apocalisse

Armageddon Time - Il Tempo dell'Apocalisse

( Armageddon Time )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.7 di 5 su 25 voti

Al cinema dal: 23 marzo 2023
Regista: James Gray
Genere: Drammatico
Anno: 2022
Paese: USA
Durata: 115 min
Data di uscita: 23 marzo 2023
Distribuzione: Universal Pictures Italia
Armageddon Time - Il Tempo dell'Apocalisse è un film di genere drammatico del 2022, diretto da James Gray, con Banks Repeta e Jaylin Webb. Uscita al cinema il 23 marzo 2023. Durata 115 minuti. Distribuito da Universal Pictures Italia.
Data di uscita: 23 marzo 2023
Genere: Drammatico
Anno: 2022
Regia: James Gray
Paese: USA
Durata: 115 min
Distribuzione: Universal Pictures Italia
Sceneggiatura: James Gray
Fotografia: Darius Khondji
Montaggio: Scott Morris
Produzione: Focus Features, RT Features

TRAMA ARMAGEDDON TIME - IL TEMPO DELL'APOCALISSE

Armageddon Time, film diretto da James Gray, è una storia di formazione ambientata nel pieno degli anni '80 nel distretto del Queens, a New York e racconta la storia di due amici, Paul e Johnny (Banks Repeta e Jaylin Webb), uno bianco ed ebreo e l'altro nero. Negli Stati Uniti dilaga ancora il razzismo, motivo per cui i due giovani ambiscono a elevarsi socialmente. I genitori di Paul (Anne Hathaway e Jeremy Strong), però, decidono di allontanarlo da Johnny e mandarlo in una scuola prestigiosa, frequentata solo da bianchi.
Il ragazzo ammette di non reagire e stare zitto quando il suo amico viene insultato dai loro compagni di classe per la sua carnagione, ma sarà suo nonno Aaron (Anthony Hopkins) a insegnargli come non solo qualche decennio prima anche gli ebrei venivano vessati e cacciati. Saranno proprio le parole di suo nonno a dargli il coraggio di far sentire la sua voce per difendere chi viene discriminato.

Armageddon Time - Il Tempo dell'Apocalisse
13 Foto
Armageddon Time - Il Tempo dell'Apocalisse
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU ARMAGEDDON TIME - IL TEMPO DELL'APOCALISSE

Con questo film James Gray decide di portare sul grande schermo un pezzo della sua vita e della sua famiglia. L’idea era quella di staccarsi da un cinema artefatto per girare una storia che lo riguardasse da vicino, ma anche quella di raccontare un Queens che oggi non esiste più (siamo negli anni Ottanta). Il regista ha dichiarato di aver provato un senso di malinconia in fase di montaggio, perché si è reso conto di aver raccontato la vita di persone che non c’erano più.
Per farlo sceglie un cast d’eccezione: Anne Hathaway, Jeremy Strong, Anthony Hopkins. Proprio quest’ultimo ha raccontato che il personaggio che interpreta (Aaron Graff) è molto simile al suo nonno materno: “Lui ed io eravamo terribilmente vicini. Mi ha dato un grande senso di fiducia per andare avanti con la vita”. Alla Hathaway è affidato il ruolo della madre Esther, che l’attrice ha definito una grande responsabilità visto il carattere autobiografico del progetto. Anche per Strong, che recita la parte del padre Irving, non è stato affatto facile. Per prepararsi al meglio ha affiancato diversi idraulici e chiesto al regista di condividere con lui ricordi e foto di famiglia. L’attore ha confessato di non essere riuscito a interpretare il personaggio come Gray avrebbe voluto, ma di aver trovato alla fine un modo per raccontare la sua storia. Giovane protagonista è Banks Repeta, nei panni di Paul Graff, al suo primo ruolo drammatico (finora lo abbiamo visto in horror come Le strade del male nel 2020 e Black Phone nel 2021). A lui si affianca Jaylin Webb, al suo esordio cinematografico.
Armageddon Time - Il tempo dell'Apocalisse è un film sull’amicizia, la crescita, il privilegio, la disuguaglianza, il razzismo. Gray non esclude l’ipotesi di un sequel. Il regista si concentrerebbe sulla malattia della madre e i problemi legali del padre.

Stavolta è stato più difficile per me parlare con gli attori, perché volevano saperne di più sui miei genitori e io non volevo un'imitazione, quindi impedivo loro di prendere informazioni. Mio fratello ha visto il film una settimana fa a New York e mi ha detto che gli ha fatto male, perché gli sembrava come se il tempo si fosse congelato” (James Gray).

CRITICA DI ARMAGEDDON TIME - IL TEMPO DELL'APOCALISSE

È un film amarissimo, Armageddon Time. Pessimista. Un film che racconta una realtà crepuscolare, autunnale nei colori e nei toni, asciutto nei modi e privo di ogni patetismo, ma non di dolente malinconia. Un film in cui il racconto di formazione non è confortante, ma solleva interrogativi complessi e dolorosi.
È una pillola amara che James Gray fa mandare giù allo spettatore dopo averla mandata giù lui stesso. Forse per espiare colpe antiche, dove la speranza è uno spiraglio da cogliere al volo, da raggiungere dando qualche spintone di troppo. Perché lui, James Gray, ce l'ha fatta, ma un costo molto alto. Nell'illusione che un film, forse, possa essere sufficiente a saldare certi debiti del passato. (Federico Gironi - Comingsoon.it)
Armageddon Time - Il Tempo dell'Apocalisse: leggi la nostra recensione completa del film.

CURIOSITÀ SU ARMAGEDDON TIME - IL TEMPO DELL'APOCALISSE

Presentato in concorso al Festival di Cannes 2022.

Questo è il primo film girato in digitale da James Gray. Lui e il direttore della fotografia volevano girare su pellicola, ma non è stato possibile farlo a causa di una serie di motivi, tra cui la pandemia di COVID-19, che hanno interrotto temporaneamente la produzione o limitano il budget. Tuttavia, sono riusciti a ottenere obiettivi degli anni '70, che hanno utilizzato nel film.

Il titolo del film è un riferimento alla canzone Armagideon Time dei The Clash, ma è anche un riferimento a Ronald Reagan, che secondo James Gray parlava sempre dell'Armageddon e di la fine del mondo.

Dopo la sua anteprima a Cannes ha ricevuto una standing ovation di 7 minuti.

FRASI CELEBRI DI ARMAGEDDON TIME - IL TEMPO DELL'APOCALISSE

Dal Trailer Italiano del Film:

Paul (Banks Repeta): A volte gli altri dicono brutte parole sui ragazzi neri.
Nonno Aaron (Anthony Hopkins): E tu che fai quando capita?
Paul: Beh, io non faccio niente, è ovvio.
Nonno Aaron: E ti credi furbo?!

Nonno Aaron: Quando arrivai in America con mia madre non avevamo molto.
Paul: Perché è venuta qui?
Nonno Aaron: Volevano ucciderla, ecco perché. C'erano i soldati e a volte uscivano in cerca di ebrei. Ci odiavano e ancora ci odiano, così ci imbarcammo e venimmo a vivere qui, nella Terra dei sogni.

Nonno Aaron: Se quegli imbecilli parlano ancora male di quei ragazzi, devi direi qualcosa. Sarai un vero uomo, d'accordo?!

FOCUS SU ARMAGEDDON TIME - IL TEMPO DELL'APOCALISSE

Non è la prima volta che Christopher Spelman, compositore newyorkese, e James Gray lavorano insieme. Era il 2007 quando iniziavano quella che sarebbe stata una lunga collaborazione con la consulenza musicale ne I padroni della notte, un film d’azione con Joaquin Phoenix, Mark Wahlberg ed Eva Mendes. L’anno dopo il sodalizio prosegue arrangiando le musiche del dramma Two Lovers (2008) che vede protagonisti sempre Joaquin Phoenix con Gwyneth Paltrow. Nel 2013 Spelman cura la colonna sonora di C'era una volta a New York, con la presenza nel cast ancora di Joaquin Phoenix, insieme a Marion Cotillard e Jeremy Renner.
È con Civiltà perduta (2016), però, che l’artista riceve due candidature per la Migliore musica originale: una agli International Online Cinema Awards (INOCA) nel 2017 e l’altra, l’anno successivo, agli International Cinephile Society Awards. Fino ad arrivare all’ultimo progetto con Gray, almeno per il momento: Armageddon time - Il tempo dell’apocalisse (2022). In un’intervista il musicista ha spiegato come tra lui e Gray ci sia un dialogo schietto e di come entrambi non esitino mai nel dire cosa pensino realmente. Ha raccontato di quanto il regista sia “la persona più divertente che abbia mai incontrato e, soprattutto, un uomo che non si arrende mai”.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI ARMAGEDDON TIME - IL TEMPO DELL'APOCALISSE

Attore Ruolo
Banks Repeta
Paul Graff
Jaylin Webb
Johnny Davis
Anthony Hopkins
Aaron Graff
Anne Hathaway
Esther Graff
Jeremy Strong
Irving Graff
Ryan Sell
Ted Graff
Tovah Feldshuh
Mickey Graff
Marcia Haufrecht
prozia Ruth
Teddy Coluca
zio Louis
Dane West
Topper Lowell
Richard Bekins
preside Fitzroy
Landon James Forlenza
Ciad Eastman
John Diehl
Fred Trump
Jessica Chastain
Maryanne Trump
Lauren Yaffe
insegnante
Andrew Polk
Mr. Turkeltaub
Griffin Wallace Henkel
George Madison
Marcia Jean Kurtz
guida
Domenick Lombardozzi
poliziotto D'Arienzo
Dupree Francois Porter
studente
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming