Air Force One

Air Force One

( Air Force One )
Voto del pubblico
Valutazione
3.8 di 5 su 12 voti
Anno: 1997
Paese: USA
Durata: 123 min
Distribuzione: Buena Vista International - Touchstone Home Video
Air Force One è un film di genere azione, drammatico, thriller del 1997, diretto da Wolfgang Petersen, con Harrison Ford e Gary Oldman. Durata 123 minuti. Distribuito da Buena Vista International - Touchstone Home Video.
Genere: Azione, Drammatico, Thriller
Anno: 1997
Paese: USA
Durata: 123 min
Distribuzione: Buena Vista International - Touchstone Home Video
Sceneggiatura: Andrew W. Marlowe
Fotografia: Michael Ballhaus
Produzione: Armyan Bernstein, Wolfgang Petersen, Gail Katz, Jon Shestack

TRAMA AIR FORCE ONE

Air Force One è un thriller del 1997 diretto da Wolfgang Petersen.
Il presidente degli Stati Uniti James Marshall (Harrison Ford), durante una cena diplomatica a Mosca, celebra la cattura di Alexander Radek, il dittatore del Kazakistan. Successivamente, si prepara a tornare in America sul suo aereo privato, l’Air Force One. A bordo, oltre la moglie, la figlia e il suo entourage, sono stati invitati i membri della stampa, tra i quali si nascondono i fedeli di Radek, guidati da Ivan Korshunov (Gary Oldman).
Dopo il decollo, una talpa nemica, l'agente dei servizi segreti Gibbs, arma Korshunov e i suoi complici che assaltano l'aereo, uccidendo il personale militare prima di prendere in ostaggio i civili. Il piano dei terroristi è catturare il presidente, che però viene condotto dalle sue guardie del corpo in una capsula di salvataggio nella stiva da dove viene espulso.
A questo punto viene tentato un atterraggio d'emergenza alla base aerea di Ramstein in Germania. Korshunov e il suo secondo, Andrei Kolchak, violano la cabina e uccidono i piloti, deviando l'aereo verso il Kazakistan. Numerosi F-15 scortano l'Air Force One mentre viene guidato verso lo spazio aereo fedele di Radek. Korshunov ha intenzione di chiedere il rilascio del dittatore in cambio della liberazione degli ostaggi. Quello che lo spietato terrorista ignora è che Marshall, veterano della guerra del Vietnam e decorato con la medaglia d'onore, è rimasto nascosto nella stiva invece di usare la capsula. Il presidente, dopo aver contattato il Pentagono, inizia la sua personale missione per fermare i piani dei terroristi e salvare gli ostaggi.

CRITICA DI AIR FORCE ONE

"Se fino a poco tempo fa la figura dell'eroe per coso, buono e affidabile, poteva essere delegata a un cittadino qualsiasi, rappresentante di quell'uomo della strada che si rispecchiava fedelmente nel James Stewart dell'Uomo che sapeva troppo' (Hitchcock), o nel Cary Grant di 'Intrigo internazionale' (ancora Hitchcock), oggi l'anonimato non paga più e l'affannoso bisogno di fiducia richiede presenze più concrete e tranquillizzanti. E allora, chi meglio del presidente Usa può garantirle? Presidente che se in 'Independence Day' salvava il mondo dagli alieni, in 'Air Force One' lo salva dagli stalinisti di ritorno. Gli effetti speciali si sprecano, ma la fantasia lascia un po' a desiderare". (Enzo Natta, 'Famiglia Cristiana', 29 ottobre 1997)"Petersen salva la barca con un film preciso e tecnicamente meno pacchiano di quel che ci si aspetta. Fa acqua il moralismo politico della sceneggiatura, stucchevole. Tra i film sui presidenti, 'Air Force One' costruisce un altare alla capacità di difesa personale del primo cittadino come riflesso delle doti di potenza della difesa militare americana e mette ancora i russi, una banda di cattivi e comunisti, a pilotare la distruzione. Per un importante magazine internazionale Harrison Ford è il miglior attore del mondo. Per il regista indipendente americano Stockwell ha l'espressione di una scatola di scarpe. C'è del vero in entrambi i casi. È il migliore perché è il 'presidente' degli attori di Hollywood. È anche un volto morto, che va benissimo per diventare il miglior attore di Hollywood. Al cinema, per un certo cinema, la faccia conta più del volto". (Silvio Danese, 'Il giorno', 24 settembre 1997)"Si assiste a un tripudio di effetti speciali, di combattimenti aerei, di rocambolesche prodezze. Si vedono missili, Mig, gente paracadutata da cinquemila metri di altezza, un rifornimento aereo nei cieli; e Il presidente che in zona Cesarini trasloca da un aereo all'altro appeso a un filo. Si rivaluta l'utilità dei telefonini e si ammira la tenacia di Glenn Close, che è la leale vicepresidente. Ci si conferma nella convinzione che la rozzezza anticomunista è una malattia ridicola: chi ha un po' di dignità e di memoria è pregato di incazzarsi quando il perfido generale Radek esce dalla prigione al suono dell'Internazionale. E ci diciamo che questo grande circo cinematografico non è così innocente come fa finta di essere". (Irene Bignardi, 'la Repubblica', 22 settembre 1997)

CURIOSITÀ SU AIR FORCE ONE

Il ruolo principale era stato scritto per Kevin Costner, ma siccome era impegnato con L'uomo del giorno dopo (1997), ha suggerito Harrison Ford. Quest'ultimo, prima di accettare la parte, aveva rifiutato il ruolo di protagonista in un altro film di Wolfgang Petersen: Virus Letale (1997), andato poi a Dustin Hoffman.

Inizialmente al regista fu negato l'accesso all'aereo Air Force One, ma una telefonata di Harrison Ford alla Casa Bianca lo rese possibile.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI AIR FORCE ONE

Attore Ruolo
Harrison Ford
Presidente James Marshall
Gary Oldman
Korshunov
Glenn Close
Vice Presidente Bennet
Wendy Crewson
Grace Marshall, First Lady
Liesel Matthews
Alice Marshall
Paul Guilfoyle
Lloyd Shepard
Xander Berkeley
Gibbs
Donna Bullock
Melanie Mitchell
Elya Baskin
Andrei Kolchak
William H. Macy
Caldwell
Levan Uchaneishvili
Sergej Lenski
Jürgen Prochnow
Generale Radek
Dean Stockwell
Stanton Dean
David Vadim
Igor Nevsky

PREMI E RICONOSCIMENTI PER AIR FORCE ONE

Oscar - 1998

  • Candidatura miglior montaggio a Richard Francis-Bruce
  • Candidatura miglior sonoro
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming