A proposito di Davis

Titolo originale: Inside Llewyn Davis

share

A proposito di Davis è un film di genere drammatico, musicale del 2013, diretto da Ethan Coen, Joel Coen, con Oscar Isaac e Carey Mulligan. Uscita al cinema il 06 febbraio 2014. Durata 105 minuti. Distribuito da Lucky Red.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.6 di 5 su 242 voti


TRAMA A PROPOSITO DI DAVIS:

A proposito di Davis, il nuovo film di Joel ed Ethan Coen, racconta una settimana nella vita di un giovane cantante folk che si trova davanti a un bivio, mentre cerca faticosamente di farsi strada nel mondo musicale del Greenwich Village del 1961. Llewyn Davis (Oscar Isaac), chitarra al seguito, stretto nella sua giacca nel tentativo di difendersi dallo spietato inverno newyorchese, è tormentato da ostacoli che sembrano insormontabili, alcuni dei quali creati da lui stesso. Affidandosi alla generosità di amici e sconosciuti per vivere in città, arrabbattandosi con lavori qualsiasi, Llewyn parte per un viaggio che lo porterà dalle 'baskethouses' del Village (i caffè newyorchesi in cui i musicisti vengono pagati dal pubblico con soldi raccolti in un cestino) ad un club deserto di Chicago - un'assurda odissea per un'audizione con un potente impresario musicale - e poi di nuovo indietro a New York.


CRITICA DI A PROPOSITO DI DAVIS:

I fratelli Coen riprendono il discorso laddove l'avevano lasciato con un film ingiustamente sottovalutato come A Serious Man. A proposito di Davis, del film del 2009 è (il)logica prosecuzione, nuovo capitolo di un discorso iniziato, forse, già con L’uomo che non c’era. Parafrasando la vera vita del folk singer Dave van Ronk, i Coen fanno del Llewyn ben interpretato da Oscar Isaac l’ennesimo loro personaggio in perenne affanno contro la vita e il suo irrimediabile caos, un artista di talento che si barcamena nell’esistenza quotidiana alla ricerca di un successo che è destinato a sfuggirgli: di un soffio ma a sfuggirgli. Splendidamente fotografato da Bruno Delbonnel, che non fa rimpiangere l’assenza del “solito” Roger Deakins e che utilizza una paletta cromatica tutta autunnale, A proposito di Davis è infatti un film carico di struggente malinconia, di tagliente sarcasmo esistenziale, di umorismo e filosofia Yiddish. (federico gironi)

CURIOSITÀ SU A PROPOSITO DI DAVIS:

In concorso al Festival di Cannes 2013.

IL CAST DI A PROPOSITO DI DAVIS:



Lascia un Commento
Il trailer italiano del film dei fratelli Coen - HD
10279
Lascia un Commento