50 Primavere

50 Primavere

( Aurore )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
2.9 di 5 su 27 voti

Al cinema dal: 21 dicembre 2017
Anno: 2017
Paese: Francia
Durata: 89 min
Data di uscita: 21 dicembre 2017
Distribuzione: BIM
50 Primavere è un film di genere commedia, drammatico del 2017, diretto da Blandine Lenoir, con Agnes Jaoui e Thibault de Montalembert. Uscita al cinema il 21 dicembre 2017. Durata 89 minuti. Distribuito da BIM.
Data di uscita: 21 dicembre 2017
Genere: Commedia, Drammatico
Anno: 2017
Paese: Francia
Durata: 89 min
Distribuzione: BIM
Fotografia: Pierre Milon
Montaggio: Stéphanie Araud
Produzione: Karé Productions, France 3 Cinéma, Région Nouvelle-Aquitaine

TRAMA 50 PRIMAVERE

50 primavere, il film diretto da Blandine Lenoir. La vicenda si svolge a La Rochelle, una cittadina della Charente Marittima affacciata sull’Atlantico. 50 anni, un’età cruciale per ogni donna, che coincide con un bilancio emotivo e professionale della propria vita. Lo sa bene Aurore Tabort (Agnès Jaoui) che al compimento delle 50 primavere si ritrova separata, con due figlie a cui badare da sola e alle prese con un corpo che non riconosce più. Quando si licenzia dal suo lavoro di cameriera e apprende che il suo ex marito sta per risposarsi, Aurore sente improvvisamente tutto il peso dei suoi anni e va in crisi. A poco servono i consigli della frizzante amica Mano, un’agente immobiliare, che la invita a vivere la realtà del momento con maggiore leggerezza. Un giorno, mentre accompagna Mano ad un appuntamento di lavoro, Aurore scopre con sorpresa che il cliente è Christophe Tochard (Thibault de Montalembert), noto come “Totoche”, il suo grande amore ai tempi del liceo e ora ginecologo. Poco dopo, apprende con sgomento che Marina, la figlia maggiore, è incinta mentre la minore Lucie ha intenzione di mollare gli studi per seguire il suo ragazzo a Barcellona. Tutti questi cambiamenti portano Aurore a destarsi dal torpore in cui si stava immergendo e a rimettersi in gioco per reinventarsi. Ne guadagnerà una nuova consapevolezza di sé, rifiutando l'idea che a 50 anni la sua vita sia oramai “finita”.

50 primavere
12 Foto
50 primavere
Sfoglia la gallery

CRITICA DI 50 PRIMAVERE

Possibile che con tutti i progressi della medicina non si sia trovato un rimedio alle vampate? Sono queste le domande che tormentano la vita della cinquantenne Aurore, interpretata da Agnès Jaoui, futura giovanissima nonna, dopo essere stata giovane madre. Separata, con un lavoro che non la soddisfa e la menopausa che non scherza, andrà alla ricerca di tutte le risorse, dentro di sé, nel suo passato e fra i suoi affetti, per ricominciare, per evitare di imboccare un senso unico che la società vorrebbe imporgli. Commedia agrodolce sull'invecchiare e sul rimettersi in discussione dopo le 50 primavere, si regge su una solida Agnes Jaoui e su una sceneggiatura prevedibile. (Mauro Donzelli)

Leggi la recensione completa di 50 primavere. 

CURIOSITÀ SU 50 PRIMAVERE

Nel 2018 “50 primavere” ha vinto il Premio del Pubblico al Festival France Odeon di Firenze.

Il film contiene un cameo dell’antropologa, sociologa e studiosa di tematiche al femminile Françoise Héritier, la quale appare in un’intervista che Aurore sta seguendo alla televisione.

Agnes Jaoui, ha diretto e interpretato “Il gusto degli altri”, “Quando meno te lo aspetti” e “Così fan tutti”.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI 50 PRIMAVERE

Attore Ruolo
Agnes Jaoui
Aurore Tabort, née Plou
Thibault de Montalembert
Christophe Tochard
Pascale Arbillot
Mano
Lou Roy-Lecollinet
Lucie Tabort
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming