News Cinema

Zombieland Doppio Colpo: il regista farebbe uno spin-off sul personaggio di Zoey Deutch

1

L'attrice è entrata nel cast del film interpretando una ragazza di nome Madison.

Zombieland Doppio Colpo: il regista farebbe uno spin-off sul personaggio di Zoey Deutch

Dieci anni fa esordiva alla regia Ruben Fleischer quando si trovò a dirigere Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Emma Stone e Abigail Breslin. Accolta molto bene, tanto dalla critica quanto dal pubblico, quella horror comedy intitolata Benvenuti a Zombieland finì per diventare un cult e per vari motivi c'è voluto un decennio prima di veder arrivare il sequel. Zombieland: Doppio colpo, dal 14 novembre nelle nostre sale, riporta sullo schermo i quattro attori sopracitati e soprattutto la loro grande intesa scenica, uno degli elementi che ha determinato il successo del primo film. Poi certo, ci sono gli zombie ed è sempre un gran piacere abbatterli col fucile.
Ma ogni nuova storia chiama nuovi personaggi e uno di questi è Madison, una ragazza che porta scompiglio nel gruppo, interpretata da Zoey Deutch. A quanto pare, tra le cose più riuscite del film secondo chi l'ha visto negli Stati Uniti dove è già in sala, c'è proprio il personaggio di Madison.
Ruben Fleischer ha dichiarato che adorerebbe fare un film su di lei, "una storia tutta da scrivere, sarebbe uno spasso scoprirla", dice il regista riferendosi alla linea narrativa di Madison nel film. Indirettamente Fleischer fa i complimenti a Zoey Deutch per il suo contributo (l'attrice è figlia di Lea Thompson, la Lorraine di Ritorno al futuro).

Zombieland: Doppio Colpo si ambienta dieci anni dopo gli eventi del primo film, quando Columbus (Jesse Eisenberg), Tallahassee (Woody Harrelson), Wichita (Emma Stone) e Little Rock (Abigail Breslin) si sono incontrati creando uno strambo nucleo familiare senza legami di sangue. Il gruppo si è trasferito nel cuore degli Stati Uniti, a Washington, e di preciso nella Casa Bianca, che ormai abbandonata è divenuta la loro base operativa. Qui vivono come una vera famiglia, continuando ad abbattere qualsiasi zombie si trovino davanti, nonostante le creature si siano evolute rispetto a quelle del primo film; ora sono divisi in tre tipologie: gli stupidi Homer, Hawking (quelli intelligenti) e, infine, la più micidiale, i Ninja. Ma nel loro cammino non si imbatteranno soltanto nei zombie, infatti Tallahasse e compagnia incontreranno anche altri esseri umani, sopravvissuti all'epidemia e alla carneficina dei non morti. Tra questi ci sono la bionda Madison (Zoey Deutch), che creerà scompiglio tra Columbus e Wichita, e la coppia formata da Albuquerque (Luke Wilson) e Flagstaff (Thomas Middleditch), molto simili a qualcuno che il gruppo ammazza-zombie conosce bene. Dopo un litigio Little Rock, considerata la piccola della famiglia, fugge con l'auto insieme a un ragazzo misconosciuto, Berkeley (Avan Jogia), e il resto della combriccola si mette sulle sue tracce, prima che sia troppo tardi. Tra momenti di puro caos che sfociano nella violenza e nella comicità, i quattro dovranno far fronte ai problemi che sorgono quando una famiglia improvvisata cresce e si evolve, come gli stessi zombie.



  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming