Zoë Kravitz sarà una cacciatrice di taglie nel western Black Belle

-
1
Zoë Kravitz sarà una cacciatrice di taglie nel western Black Belle

Toast la Sapiente in Mad Max: Fury Road, Christina l'Intrepida nella saga di Divergent, Angel la mutante in X-Men: L'inizio. Zoë Kravitz, giovanissima figlia del cantante Lenny Kravitz, continua ad accumulare un ruolo dietro l'altro: più toste sono le eroine che interpreta, meglio è. Di nuovo con la fondina in vita, la vedremo come spietata cacciatrice di taglie nel vecchio West in Black Belle, film basato su una sceneggiatura originale di Tasha Huo e diretto da Shana Betz.

Il personaggio della Kravitz, pistolera solitaria nel periodo immediatamente successivo alla Guerra di Secessione, riceve preziose informazioni sull'assassino di sua madre. Solo quando comincia a indagare si rende conto di conoscerlo da tempo.

Al cinema nel 2016 la vedremo nel terzo capitolo della saga ispirata ai romanzi di Veronica Roth, Allegiant: Part 1.


Iscriviti alla nostra newsletter:

Lascia un Commento
Lascia un Commento