News Cinema

X-Men Dark Phoenix: Magneto secondo Michael Fassbender

In una video intervista l'attore spiega a che punto stia il suo personaggio nella storia del film.

X-Men Dark Phoenix: Magneto secondo Michael Fassbender

Il weekend cinematografico in arrivo segna il debutto a livello mondiale di X-Men Dark Phoenix, ultimo atto della saga dei mutanti così come li abbiamo conosciuti sin dal primo X-Men del 2000 a cura della 20th Century Fox. Da domani 6 giugno nei cinema italiani, il film è l'adattamento del personaggio dei fumetti noto come Fenice Nera, un'entità cosmica capace di possedere corpi di creature particolarmente dotate come accade a Jean Grey. Quest'ultima è interpretata da Sophie Turner, fresca di finale di Game of Thrones, la quale anche qui si dedica con intensità a un personaggio destinato a chiudere l'era degli X-Men, prima che ne venga rinnovata una nuova in casa Disney.
Ritornano anche gli attori che hanno dato il volto alle versioni giovani dei mutanti negli ultimi capitoli: James McAvoy, Jennifer Lawrence, Nicholas Hoult, Tye Sheridan, Evan Peters, Alexandra Shipp, Kodi Smit-McPhee e naturalmente Michael Fassbender alias Erik Lehnsherr alias Magneto. In Dark Phoenix troviamo Magneto con i suoi seguaci, in una sorta di esilio che gli garantisce una relativa pace quando un giorno arriva a fargli visita proprio Jean Grey in preda a un tormento interiore che solo lui può capire. Vale la pena sentire nel video qui sotto, attraverso le parole dello stesso Fassbender, a che punto della sua vita si trovi Magneto in questo film.



  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming