News Cinema

World War Z 2: Juan Carlos Bayona lascia la regia del sequel

3

Il film con Brad Pitt sta incontrando più difficoltà del previsto a decollare.

World War Z 2: Juan Carlos Bayona lascia la regia del sequel

Nel dicembre 2013 sembrava sicuro che sarebbe stato Juan Antonio Bayona a dirigere World War Z 2, atteso sequel del film di grande successo - 540 milioni di dollari al box office - interpretato e coprodotto da Brad Pitt e tratto dal libro di Max Brooks.

Oggi, invece, è arrivata la notizia che il regista non dirigerà il film per la Paramount. Lo studio ha aggiunto che vuole comunque realizzare il film quest'anno - l'uscita è fissata al 9 giugno 2017 -, il che lascia intendere che un sostituto arriverà al più presto.

Secondo le motivazioni della produzione, gli impegni del regista spagnolo hanno reso impossibile per lui restare alla guida dello zombi movie: "A causa di impegni pre-esistenti, Bayona non potrà fare World War Z 2 quest'anno, come è nostra intenzione fare. E' un regista meraviglioso e speriamo di lavorare presto con lui". 

Non c'è comunque da preoccuparsi: la lavorazione del primo film infatti andò malissimo e costrinse Marc Forster a una serie di riprese aggiuntive, ma il pubblico premiò lo stesso il risultato. Magari succederà anche stavolta qualcosa del genere. 



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming