News Cinema

Will Smith: perché rifiutai Django Unchained

227

"Per me era una storia d'amore, non di vendetta"

Will Smith: perché rifiutai Django Unchained

Will Smith rifiutò il ruolo di protagonista in Django Unchained, andato poi a Jamie Foxx. Ne ha spiegato la ragione in una tavola rotonda con Hollywood Reporter. In breve: divergenze sulla storia e sul suo tema. Ecco le sue parole.

"Il problema era la direzione creativa della storia. Per me non ci può essere storia migliore: un uomo impara a uccidere per salvare sua moglie che è stata schiavizzata. Idea perfetta. Solo che Quentin e io non abbiamo trovato un'intesa. Volevo un sacco fare quel film, ma sentivo che doveva essere una storia d'amore, non di vendetta. Non possiamo guardare a ciò che per esempio succede a Parigi e avere la voglia di spaccare il culo a qualcuno. La violenza chiama violenza. Non riuscivo a sintonizzarmi sull'idea della risposta violenta. L'amore doveva essere la risposta."

Rivedremo prossimamente Smith nel cast corale di Suicide Squad.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming