News Cinema

Wesley Snipes reciterà nel sequel de Il principe cerca moglie

9

Dal cult originale di John Landis torneranno i protagonisti Eddie Murphy e Arsenio Hall.

Wesley Snipes reciterà nel sequel de Il principe cerca moglie

L’icona del cinema d’intrattenimento Wesley Snipes reciterà insieme a Eddie Murphy e Arsenio Hall nel sequel de Il principe cerca moglie, cult-movie diretto nel 1988 da John Landis. Il regista di The Blues Brothers e Un lupo mannaro americano a Londra non tornerà però dietro la macchina da presa anche per il secondo capitolo, che sarà invece diretto da Craig Brewer. Quest’ultimo ha appena realizzato proprio con Eddie Murphy e Wesley Snipes il film Netflix Dolemite Is My Name, che sarà presentato in anteprima mondiale al prossimo Festival di Toronto.

La sceneggiatura scritta da Kenya Barris (Blackish) vedrà Akeem (Murphy) essere ormai diventato re di Zamunda, quando scopre di avere un figlio di cui non conosceva l’esistenza, che vive ancora a New York ed è un piccolo delinquente di strada di nome Lavelle. Per onorare la volontà di suo padre morente Akeem decide dunque di tornare in America e portare suo figlio a Zamunda per incoronarlo principe ereditario. Il ruolo di Snipes sarà quello del Generale Zavi, dittatore di uno stato confinante con Zamunda. Nel cast reciterà anche Jermaine Fowler.

Diventato famoso grazie ad action-movie conditi di fantasy come Blade o Demolition Man, Wesley Snipes soprattutto a inizio carriera ha realizzato film importanti quali Mo’ Better Blues o Jungle Fever, entrambi di Spike Lee. Nel 1997 ha vinto la Coppa Volpi come miglior attore a Venezia grazie a Complice la notte di Mike Figgis.



  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming