News Cinema

Wesley Snipes nel film Netflix Dolemite Is My Name! raggiunge Eddie Murphy

35

L'attore sarà D'Urville Martin, regista del film della blaxploitation Dolemite, con Rudy Ray Moore. Nel cast all black anche Mike Epps, Craig Robinson, Tituss Burgess e Da’Vine Joy Randolph.

Wesley Snipes nel film Netflix Dolemite Is My Name! raggiunge Eddie Murphy

Sarà Wesley Snipes ad affiancare Eddie Murphy nel film Netflix Dolemite Is My Name!, biopic del comico e produttore Rudy Ray Moore. Snipes sarà D'Urville Martin, un arrogante attore alcolizzato, che nel 1975 finì per dirigere un celebre blaxploitation (versione black dell'exploitation, film di puro sfruttamento commerciale dedicati al pubblico di colore, ndr).

Murphy è invece il protagonista, Moore, scomparso nel 2008 e chiamato a volte il Padrino del Rap per le rime volgari e sessualmente esplicite che amava usare nelle sue commedie, al cui centro c'erano spesso papponi, prostitute e prostituti. Dolemite Martin e interpretato da Moore, è passato alla storia come uno dei blaxploitation più famosi e bizzarri ed è incentrato su un pappone con un harem di prostitute che praticano il kung fu.

Del cast del film diretto da Craig Brewer (Hustle & Flow, The Legend of Tarzan) fanno parte anche Mike Epps, Craig Robinson, Tituss Burgess e Da'Vine Joy Randolph.

Scritto dal premiato duo Scott Alexander e Larry Karaszewski, autori tra l'altro di biopic meravigliosi come Ed Wood e Larry Flynt - Oltre lo scandalo, Dolemite Is My Name! sarà disponibile su Netflix nel 2019.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo