Wally Pfister vince il premio dell'ASC per Inception

-
Share
Wally Pfister vince il premio dell'ASC per Inception

Wally Pfister vince il premio dell'ASC per Inception

Il riconoscimento per il miglior direttore della fotografia, assegnato domenica dall’American Society of Cinematography, è andato a Wally Pfister, che ha illuminato i set di Inception. Pfister era già stato candidato dall’ASC per Batman Begins e Il cavaliere oscuro, ma quest’anno si è portato a casa l’importante alloro, battendo colleghi come Matthew Libatique (Il cigno nero), Danny CohenIl discorso del re), Jeff Cronenweth (The Social Network) e Roger Deakins (Il Grinta).

A quest’ultimo Joel Coen ha consegnato il premio alla carriera. Deakins finora è stato candidato 9 volte all’Oscar senza mai vincerlo. Tra i premiati per la televisione anche Jonathan Freeman, per il suo splendido lavoro su Boardwalk Empire della HBO, mentre Stephen Window ha vinto nella categoria miniserie, per il suo apporto a The Pacific, sempre della HBO.

Tra i premi onorari assegnati domenica ce n’era anche uno, il Board of Governor Award, che è stato consegnato a Julia Roberts da Tom Hanks. L’attrice ha così ringraziato: “grazie a Dio per i direttori della fotografia! Io so come appaio alle prove delle 5 e 30 e come appaio in una matinee”.



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento