News Cinema

Volevo nascondermi: Elio Germano irriconoscibile nel poster ufficiale del film

32

Il film di Giorgio Diritti sul pittore che viveva lungo gli argini del Po sarà in sala dal 27 febbraio.

Volevo nascondermi: Elio Germano irriconoscibile nel poster ufficiale del film

E’ appena arrivato il poster del film con Elio Germano Volevo nascondermi e la prima cosa che salta all'occhio è che l'uomo che appare sul manifesto ufficiale è uguale a quello raffigurato nel dipinto, che poi è un autoritratto, e al vero pittore naif che viveva lungo gli argini del Po. Somiglia poco, invece all'attore che lo impersona, e questo è bene, perché testimonia dell'eccellenza di truccatori e acconciatori e del mimetismo dell'attore, che avevamo visto, nei panni dell'artista, in una foto in cui si vedevano solo le mani e delle maniche logore. Diretto da Giorgio Diritti, Volevo nascondermi insiste sul rapporto costante fra Ligabue e la natura, sottolineando nello stesso tempo l'umanità e il grande bisogno dell'artista di essere accettato da un mondo che non lo comprendeva fino in fondo.

Secondo film del regista ambientato in Emilia Romagna (sua regione natale), Volevo nascondermi racconta Antonio Ligabue fin dall'infanzia difficile in Svizzera. Lo segue poi in Italia, dove il nostro soffre la solitudine, la fame e il freddo, e ci mostra poi l'incontro con il suo uomo del destino, lo scultore Renato Marino Mazzacurati. L'uscita in sala è prevista per il 27 febbraio con 01 Distribution.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming