Vincenzo Natali non dirigerà Neuromancer

- Google+
9
Vincenzo Natali non dirigerà Neuromancer

Dal lontano 2010 il regista Vincenzo Natali era al lavoro sul progetto di un film tratto dalla Bibbia del cyberpunk, "Neuromancer" ("Neuromante" da noi) di William Gibson, pubblicato nel 1984.

Pochi giorni fa vi abbiamo dato la notizia che Natali dirigerà l'adattamento cinematografico del racconto lungo di Joe Hill e Stephen King "Nell'erba alta". Non sappiamo se questo c'entri o meno, ma sta di fatto che ormai è ufficialmente fuori dal progetto. La sua sceneggiatura, ricordiamo, aveva ricevuto l'approvazione ufficiale di William Gibson.

Il film, comunque, si farà lo stesso, visto che sono stati trovati i finanziamenti che mancavano ai tempi del coinvolgimento di Natali, grazie a una società di produzione cinese, la C2M Media Group, che si unisce all'inglese GFM Films. E' già partita la ricerca di nuovi sceneggiatori e di un nuovo regista.

Certo dispiace che anni di lavoro e di passione finiscano in fumo in questo modo ma il cinema ci ha abituato a questi continui rovesciamenti di fronte.



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Lascia un Commento