Vin Diesel potrebbe diventare Bloodshot nel prossimo cinecomic della Sony

-
39
Vin Diesel potrebbe diventare Bloodshot nel prossimo cinecomic della Sony

Jared Leto è stato in trattative con la Sony per interpretare il ruolo principale nell'adattamento cinematografico di Bloodshot, tratto dall'omonimo fumetto della Valiant. Adesso pare che l'attore premio Oscar per Dallas Buyers Club sia stato sorpassato da Vin Diesel, a questo punto nuovo superfavorito per il ruolo.

Creato da Kevin Van Hook, Don Perlin e Bob Layton, Bloodshot racconta di un soldato assassinato e successivamente riportato alla vita grazie a delle migliorie tecnologiche, in particolare quella che ha riempito il suo corpo di milioni di micro-robot. Questo gli consente di guarire istantaneamente dalle ferite, cambiare forma e interagire con altre forme di tecnologia. Il soldato perfetto in pratica.

Bloodshot sarà diretto da Dave Wilson, che ha collaborato con Tim Miller la primo Deadpool e ha diretto molti videogiochi, tra i quali Halo 2Mass Effect 2, e BioShock Infinite. A scrivere la sceneggiatura del film è stato chiamato Eric Heisserer, candidato all'Oscar per l'adattamento di Arrival. Lo stesso scrittore ha anche adattato per la Sony un altro fumetto della Valiant, Harbinger, che potrebbe quindi essere presto presto trasformato in un lungometraggio. Se questi due progetti diventassero dei veri e propri franchise non si escluderebbe neppure l'idea di un crossover tra i due. 

A produrre Bloodshot sarà Neal Moritz, che ha già collaborato con Vin Diesel alle serie di Fast & Furious e XXX.




Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Lascia un Commento