News Cinema

Video: Favino sul set di Senza nessuna pietà, opera prima di Alhaique

Per questa storia ambientata in una Roma difficile, Favino ha deciso di interpretare e produrre l'esordio alla regia di Michele Alhaique

Video: Favino sul set di Senza nessuna pietà, opera prima di Alhaique

Non è facile tirar su un budget per realizzare un’opera prima. Lo sa bene l’attore Michele Alhaique che ha dovuto aspettare due anni prima di calcare il set ed esordire alla regia. E fortunatamente c’è arrivato al set, rispetto a tanti altri progetti italiani che si arenano prima. Fondamentale si è rivelato in questo senso il supporto dall’amico di vecchia data Pierfrancesco Favino che non solo è rimasto colpito dalla sceneggiatura accettando di interpretare il ruolo da protagonista, ma ha contribuito a finanziare il film entrando in gioco come produttore.

Senza nessuna pietà è la storia di Mimmo, un muratore costretto ad operare in un sottobosco di microcriminalità romano recuperando crediti per conto di uno zio. Quando incontra Tania si ritrova di fronte ad un bivio, perché la vita che fa a quel punto non gli sta più bene. “Questo è un bellissimo personaggio protagonista di una storia che il cinema italiano normalmente non produce e per rinnovare questa situazione c’è bisogno di sguardi diversi sulle storie, di nuovi registi che devono poter esordire” racconta Favino durante l’ultima settimana di riprese. L’attore dimostra anche fisicamente la devozione al progetto per essere ingrassato di una quindicina di chili per il ruolo, altro aspetto ne spiega la caratura ed il successo anche a livello internazionale. “Un elemento della storia, uno tra i tanti che mi piace molto, è che le affinità elettive tra il mio ed un altro personaggio non passano per l’avvenenza fisica” continua Favino, convinto che “la bellezza, per come la intendiamo e continuiamo a farla vedere, sia uno dei grandissimi limiti della nostra cultura”.

La storia è scritta da Andrea Garello, Emanuele Scaringi e dallo stesso Michele Alhaique che sottolinea quanto la struttura segua i personaggi su un piano narrativo classico dove, però, i personaggi non subiscono gli eventi reagendo di conseguenza, ma compiano azioni creando loro stessi il proprio destino. Il neoregista, da forte amante del cinema quale è, è consapevole della contaminazione che il suo stile e la sua visione avranno. “Non dico che prendo spunto da loro, ma per la mia formazione Michael Mann e Jacques Audiard sono sempre stati i miei primi riferimenti”.

Senza nessuna pietà è attualmente in fase di post-produzione. Oltre a Favino, nel cast compaiono Greta Scarano, Claudio Gioè, Adriano Giannini, Iris Peynado e Ninetto Davoli. Quello che segue è un video in cui sul set del film Pierfrancesco Favino ci regala un paio di minuti prima di girare una scena.







  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming