News Cinema

Venom: La furia di Carnage, record al box office USA per un film uscito durante la pandemia

31

Anche se ha diviso la critica, Venom: La furia di Carnage ha attirato al cinema il pubblico, tanto che il film di Andy Serkis nel primo weekend in America stabilisce il record con 90 milioni di dollari delle uscite in epoca di pandemia.

Venom: La furia di Carnage, record al box office USA per un film uscito durante la pandemia

Arriverà nei nostri cinema il 14 ottobre Venom: La furia di Carnage, ma in America è uscito questo weekend portando una boccata d'ossigeno al box-office e facendo registrare il record per un film distribuito durante la pandemia: nonostante i critici oltreoceano si siano divisi, il pubblico è accorso in massa a vedere il cinecomic diretto da Andy Serkis con Tom Hardy nel ruolo principale e Woody Harrelson in quello del villain, per un incasso che ha di poco superato i 90 milioni di dollari. Venom 2 è uscito anche in Russia dove ha incassato l'equivalente di quasi 14 milioni di dollari.

Uno dei motivi per cui il film è andato così bene è stata la decisione della Sony, che lo distribuisce, di farlo uscire solamente al cinema e non anche on demand come avvenuto ad esempio con Black Widow. Tom Rothman, presidente dello Studio, ha dichiarato in merito:

"Siamo anche felici che la pazienza e l'esclusiva uscita al cinema siano stati ricompensati con risultati record. Scusandomi con Mark Twain (di cui adatta una celebre citazione con cui lo scrittore commentava la notizia prematura della sua morte uscita sui giornali, ndr), la morte del cinema è stata fortemente esagerata".

Un altro dirigente Sony, David A. Gross, ha aggiunto: "il pubblico degli adolescenti è meno scoraggiato dalle condizioni pandemiche di quello più adulto e delle famiglie e questo va a vantaggio dei cinecomic, dei film d'azione e dell'horror. Per questi film, uscire solo sul grande schermo è chiaramente un vantaggio".

Ottimo anche l'esordio dell'animato La famiglia Addams 2, che da noi uscirà poco prima di Halloween, il 28 ottobre, e che nel suo primo weekend ha fatto registrare 18 milioni di dollari. In questo caso, comunque, il film è stato reso disponibile contemporaneamente on demand. È andata male invece a I molti santi del New Jersey, il prequel della serie di culto I Soprano, che ha portato a casa solo 5 milioni, anche se è stato reso disponibile in contemporanea su HBO Max.

Insomma, a quanto pare, i blockbuster, i cinecomic e l'esclusiva cinematografica saranno proprio quelli che salveranno il cinema in questi tempi bui.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo