News Cinema

Venom: La furia di Carnage è ancora primo al boxoffice italiano del weekend

2

Venom La furia di Carnage rimane in vetta al botteghino italiano del weekend, lo seguono Halloween Kills e No Time to Die, che segna il record stagionale nel nostro paese.

Venom: La furia di Carnage è ancora primo al boxoffice italiano del weekend

È ancora Venom: La furia di Carnage a mantenere la vetta al boxoffice italiano del weekend: il sequel con Tom Hardy e Woody Harrelson, diretti da Andy Serkis, ha portato a casa un altro 1.280.000 euro, per un totale qui di 5.120.000. Il cinecomic del Sony's Spider-Man Universe finora nel mondo viaggia sui 352.400.000 dollari, a fronte di un costo sui 110: è uno dei più solidi successi di questo periodo.

Entra direttamente al secondo posto l'atteso Halloween Kills con Jamie Lee Curtis: seduce ancora il ritorno di uno dei più famosi serial killer della storia del cinema, Michael Myers, e in Italia si parte con 515.000 euro in quattro giorni. In tutto il mondo il film di David Gordon Green ha già registrato 91.000.000 di dollari, a fronte di un budget di appena 20. Buone notizie, buoni numeri, anche se il fine settimana cinematografico italiano in generale ha registrato un calo di presenze del 29% rispetto allo scorso weekend.
Attenzione comunque alla terza posizione dell'ultimo James Bond con Daniel Craig, No Time to Die: pur slittato dalla seconda posizione, incassando a questo giro "soltanto" 478.000 euro, totalizza però 7.081.000 euro, diventando quindi il più alto incasso italiano dalla riapertura delle sale in primavera. Una conquista simbolica, anche se con i suoi 525.655.000 dollari nel mondo è ben lontano dagli 800 che pare fossero necessari a recuperare budget e massiccia promozione...

Esordio al quarto posto per l'intelligente film di animazione Ron - Un amico fuori programma della Locksmith Animation: è una spiritosa fiaba contemporanea su un robot "social" fallato, che apre tuttavia gli occhi dell'imbranato ragazzino Barney. In Italia debutta con 350.000 euro, e nei (pochi) mercati in cui è uscito si assesta in tutto sui 17.300.000 dollari. Peccato per una partenza americana al di sotto delle aspettative.
Scivola dalla quarta alla quinta posizione lo storico The Last Duel di Ridley Scott, con Matt Damon cavaliere medioevale che vendica in un duello con Adam Driver lo stupro di sua moglie, interpretata da Jodie Comer. Rastrella altri 256.000 euro, per un esito italiano fino a questo momento di 717.500. Con un responso finora di 17.700.000 dollari nel mondo, per un costo di 100, è uno dei più sonori flop della carriera di Scott.

Il box office completo del weekend

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming