Unfriended: Dark Web, nuovo trailer del film horror in screencast che parla dei pericoli di Internet

16
Unfriended: Dark Web, nuovo trailer del film horror in screencast che parla dei pericoli di Internet

Nel 2015, anche in Italia, uscì al cinema un film horror prodotto da Jason Blum intitolato Unfriended, che aveva come caratteristica principale quello di essere un film tutto in screencast (ovvero, quello che noi spettatori vedevamo sul grande schermo era tutto quello che accadeva sullo schermo del computer di una delle protagoniste) e che mescolava riflessioni para-sociologiche sull'uso e abuso delle tecnologie digitali con elementi più o meno para-normali (leggi qui la nostra recensione di Unfriended).
Il 20 luglio, nelle sale americane, debutterà il sequel di quel film, intitolato Unfriended: Dark Web, che del suo predecessore riprende l'impianto tecnico e formale, ma che al sovrannaturale sostituisce qualcosa di altrettanto osuro ma ben più reale. La storia, infatti, è quella di un gruppo di amici complici nel ritrovamento di un portatile che contiene degli snuff movie in una zona nascosta della sua memoria, e che si rendono conto con terrore che il suo proprietario li sta osservando dall'inizio della vicenda.
Dretto da Stephen Susco, con protagonisti Colin Woodell, Rebecca Rittenhouse, Betty Gabriel e Andrew Lees, il film uscirà nelle sale americane con due finali diversi, e non ci sarà modo per gli spettatori sapere quale dei due si ritroveranno a vedere sullo schermo.
Questo, intanto, è il nuovo trailer di Unfriended: Dark Web:



Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento