News Cinema

Un uomo tranquillo: una clip beffarda dal film con Liam Neeson

14

Il thriller noir di Hans Petter Moland ha elementi di humour nero non indifferenti. Al cinema dal 21 febbraio.

Un uomo tranquillo: una clip beffarda dal film con Liam Neeson

In Un uomo tranquillo, in uscita il 21 febbraio, Liam Neeson è un padre il cui figlio è morto per apparente overdose. Assolutamente non convinto di questa versione, l'uomo scopre presto che è stato giustiziato dal boss Il Vichingo (Tom Bateman) e decide di farsi giustizia da sè, pur non essendo del tutto pronto... Vi mostriamo una sequenza in italiano del film di Hans Petter Moland, che firma il remake del suo stesso In ordine di sparizione di cinque anni fa: la clip è interessante perché, concentrandosi sul villain interpretato molto efficacemente appunto da Tom Bateman, ci consente di capire il tono provocatorio del lungometraggio.
Non siamo di fronte infatti al classico film di vendetta interpretato da Neeson negli ultimi anni: Un uomo tranquillo gioca e decostruisce gli stereotipi all'insegna dello humour nero più totale. Per chi non lo ricordasse o non lo sapesse, "Il signore delle mosche" (1954) citato nel dialogo è un romanzo del premio Nobel William Golding, dove un gruppo di ragazzi, abbandonati su un'isola deserta durante un olocausto nucleare, perde ogni forma di civiltà e precipita in uno stato di naturale sopraffazione primitiva.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming