News Cinema

Un'ultima occasione d'amore, il film con Rebecca Romijn: ma che fine aveva fatto la bella attrice?

5

Una commedia sentimentale intitolata Un'ultima occasione d'amore è in realta l'occasione per Rebecca Romijn e il marito Jerry O'Connell di lavorare insieme.

Un'ultima occasione d'amore, il film con Rebecca Romijn: ma che fine aveva fatto la bella attrice?

Tutti ricordiamo bene Rebecca Romijn, giusto? La "gioiosa gigante bionda", come veniva chiamata dai compagni di scuola al liceo. La ricordiamo per il suo ruolo di Mystica nella prima trilogia degli X-Men, ugualmente abbagliante sia al naturale sia con le squame blu. Dopo un inizio nel mondo della moda come modella, l'attrice americana di origini olandesi debutta sul piccolo schermo in un episodio di Friends nel 1997. Nel piccolo ruolo due anni dopo in Austin Powers - La spia che ci provava, ha già acquisito il cognome del neomarito, l'attore John Stamos. L'attrice terrà il doppio cognome Romijn-Stamos per ogni film fino al 2004, anno del divorzio della coppia.

Rebecca Romijn: la carriera o la vita privata?

A parte un'apparizione in X-Men: L'inizio, dove la versione giovane del suo personaggio viene rilevata da Jennifer Lawrence, i ruoli per lei iniziano a scarseggiare. Sembrava destinata all'oblio artistico, ma un attento sguardo alla sua vita privata ci rivela la scelta della maternità. Nel 2005 si fidanza con l'attore Jerry O'Connell che sposa due anni dopo a con lui dà alla luce due gemelle nel 2008. Esce dall'impegnativa cerchia cinematografica lavorando su diverse serie TV come Ugly Betty e King & Maxwell. Con Un'ultima occasione d'amore, film per la Tvper il canale Hallmark, divide il set insieme al vero marito.

Un'ultima occasione d'amore: trama, cast e trailer ufficiale del film

Un'ultima occasione d'amore, è la storia di Lindsey Wilson (Rebecca Romijn), affascinante quarantenne che vive e lavora a New York.
Anni prima, Lindsey ha dovuto rinunciare a una carriera artistica per crescere, da sola, la figlia Alexa (Jocelyn Hudon).
La ragazza ha ora 18 anni ed è in partenza per Parigi per frequentare un corso d'arte alla Sorbona, nella stessa università frequentata da sua madre 20 anni prima e sotto la guida dello stesso mentore Hugo Blanchet (Bruce Davison).
Lindsey, che si occupa con successo di una rivista, deve anche prendere una decisione importante che riguarda la rivista che dirige: un editore internazionale vorrebbe acquisire la sua rivista per darle un respiro internazionale, mantenendo Lindsey come consulente.
La donna, che vorrebbe prendersi qualche giorno per decidere, parte insieme alla figlia per Parigi, dove non è più stata negli ultimi 20 anni.
Oltre agli studi d'arte, Lindsey conserva un altro ricordo dalla Ville Lumière: lì ha vissuto la sua più grande storia d'amore con Jack Burrow (Jerry O'Connell), una storia che si è però interrotta improvvisamente e ha spinto Lindsey a tornare in America, dove ha conosciuto e sposato il padre di Alexa, rinunciando alla sua carriera di pittrice.
Quello che Lindsey non sa è che Parigi e il destino le stanno per offrire una seconda opportunità: Jack Burrow è ora il direttore di un albergo nella capitale francese, proprio quello in cui hanno preso una stanza Lindsey e sua figlia Alexa...

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming