News Cinema

Un sequel per L'implacabile con Arnold Schwarzenegger?

185

L'attore rivela di essere stato chiamato per valutare un remake/reboot del film del 1987.

Un sequel per L'implacabile con Arnold Schwarzenegger?

Nel 1987 Arnold Schwarzenegger fu protagonista di un film tratto liberamente dal romanzo L’uomo in fuga di Stephen King (firmato con lo pseudonimo di Richard Bachman). The Running Man diretto da Paul Michael Glaser (lo Starsky di Starsky & Hutch), intitolato L’implacabile nella versione italiana, fu uno dei primi adattamenti cinematografici che contemplavano un reality show estremo, per cinismo, sadismo o tasso di mortalità. Nella storia ambientata nel 2019 il personaggio di Schwarzenegger è costretto a partecipare a un gioco in diretta televisiva nel quale deve fuggire per evitare di essere catturato e ucciso da alcuni sterminatori/gladiatori.

Stephen King non ha mai scritto un seguito di quel libro, eppure un sequel cinematografico non sarebbe da escludersi. Lo scorso weekend Schwarzenegger si trovava in Inghilterra e nel corso di un incontro pubblico ha rivelato di essere stato contattato per valutare l’eventualità un remake/reboot di The Running Man. A lui non dispiacerebbe in quanto dal suo ritorno al cinema non è che abbia proprio sbancato il box office con script originali, mentre ripiegare su ruoli del passato (come già sta facendo con Terminator: Genisys, per esempio) potrebbe rendere il suo nome più spendibile. È evidente poi che i produttori in possesso dei diritti sul film stiano cercando di capire come infilarsi nella scia di pubblico di Hunger Games, avendo la saga molto in comune a livello narrativo con questo film del 1987.



  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming