Un regista per il nuovo Mortal Kombat

-
1
Un regista per il nuovo Mortal Kombat

Il popolare franchise videoludico picchiaduro Mortal Kombat, iniziato nel 1992 e reincarnatosi su un numero svariato di macchine nel corso degli anni, tornerà al cinema quanto prima per la regia di Kevin Tancharoen, esordiente già autore per la casa di una serie web dedicata ai personaggi.

Tancharoen è entrato alla Warner dopo aver piazzato su YouTube un suo video non autorizzato dedicato a Mortal Kombat: l'esito della sua azione è passato da un'azione legale a un vero e proprio lavoro. I fan quindi la carta migliore di Mortal Kombat al cinema? Così parrebbe, dopo due dimenticabili film, Mortal Kombat del 1995 (diretto da Paul W. S. Anderson, poi autore dei Resident Evil) e Mortal Kombat : Distruzione totale del 1997.



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento