News Cinema

Un giorno di pioggia a New York: l'ultimo (ma speriamo di no) capolavoro di Woody Allen

47

Aspettando di poter vedere Rifkin's Festival, Un giorno di pioggia a New York non è stato solo uno dei migliori film del 2019, ma dell'intera carriera di Allen. Sperando che il regista non smetta di far cinema come ha dichiarato di recente.

Un giorno di pioggia a New York: l'ultimo (ma speriamo di no) capolavoro di Woody Allen

Negli ultimi tempi, purtroppo, si parla troppo spesso di Woody Allen per motivi che con il cinema non hanno nulla a che vedere, e troppo poco per i suoi film: come ad esempio l'ultimo Un giorno di pioggia a New York, che non è stato solo uno dei migliori film del 2019, o uno dei migliori nell'ultima, fortunata striscia positiva del suo autore, ma uno dei titoli più puramente e sinceramente alleniani della carriera di Woody.
Se avete letto la sua recente autobiografia intitolata "A proposito di niente" (e se non l'avete fatto, dovreste farlo di corsa), è anche facile capire il perché, e perché Un giorno di pioggia a New York è da mettere in relazione diretta con un film come La rosa purpurea del Cairo.
Scrive Allen in "A proposito di niente":

Da ragazzo i miei film preferiti erano quelli che chiamavo champagne comedies. Mi piacevano le storie che si svolgevano in attici dove dall’ascensore si entrava direttamente nell’appar- tamento, i tappi volavano e uomini raffinati che pronunciavano dialoghi spiritosi flirtavano con donne bellissime che giravano per casa con vestiti che oggi si userebbero per un matrimonio a Buckingham Palace.
Questi appartamenti erano enormi, in genere duplex, con tanto spazio vuoto. Appena entrati, gli ospiti si dirigevano qua- si sempre verso un mobile bar e si versavano da bere da bot- tiglie di cristallo. Tutti bevevano in continuazione e nessuno vomitava. Nessuno aveva il cancro, i tubi non perdevano e, se squillava il telefono nel cuore della notte, gli abitanti degli atti- ci di Park Avenue non brancolavano nel buio come mia madre rischiando di rompersi una gamba per cercare l’unico, nero apparecchio di casa e venire a sapere che magari un paren- te era appena passato a miglior vita.

E ancora:

Ho sempre voluto riprendere Manhattan sotto la pioggia. Non so perché quest’ultima mi piaccia tanto. Quando la mattina tiro su le tapparelle e piove, è tutto umido o almeno il cielo è grigio, mi sento di buon umore. Quando c’è il sole mi sento depresso. Come è bella la città sotto la pioggia, sotto un cielo coperto. È stato detto che si tratta di un correlato oggettivo del mio stato d’animo. La mia anima è nuvolosa.

Leggi anche A proposito di Woody: l'autobiografia di Allen tra magia e realtà, commedia e tragedia, scrittura e clarinetto

In attesa di vedere il nuovo film di Woody Allen, che s'intitola Rifkin's Festival e che speriamo debutti presto nei cinema, e sperando che Allen non fosse del tutto serio quando, di recente, ha dichiarato che potrebbe smettere di scrivere e girare film, il consiglio è di vedere e rivedere un film straordinario come Un giorno di pioggia a New York. Perché? Lo potete leggere qui di seguito:

Come sempre, Woody Allen parla del destino. E questa volta di un destino che fa andare le cose come devono andare e permette la possibilità del riscatto e dell'espressione personale, se si è in grado di essere sinceri con sé stessi e il mondo e di apprezzare e inseguire la sua bellezza.
Proprio quando le circostanze potrebbero giustificare un abbandono al pessimismo, Allen apre la porta alla speranza. Il suo discorso e di una chiarezza serena e rasserenante, ma al tempo stesso lo spessore di quello che dice aumenta. Un giorno di pioggia a New York è quasi il suo racconto zen.

Leggi la recensione completa del Film Un giorno di pioggia a New York



  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming