News Cinema

Tributo a Max von Sydow: ecco cinque dei suoi migliori film in streaming

33

Il grande attore svedese scomparso lo scorso anno ha scritto pagine indelebili di storia del cinema. Ecco il nostro omaggio attraverso cinque titoli di culto in streaming.

Tributo a Max von Sydow: ecco cinque dei suoi  migliori film in streaming

Dedichiamo oggi il nostro sguardo cinefilo a Max von Sydow, che osiamo dichiarare l’attore europeo più importante della storia della Settima Arte. Nessuno come lui ha saputo, fin dagli anni ‘50, dominare la scena cinematografica internazionale passando con disinvoltura dal cinema autoriale a produzioni smaccatamente di genere. Attore feticcio di Ingmar Bergman, von Sydow ha girato con lui alcuni dei film indimenticabili. Dopo essere invece entrato nell’establishment dell’industria hollywoodiana l’attore svedese ha collaborato con cineasti che hanno insieme a lui scritto pagine fondamentali di cinema americano, come dimostrano i titoli scelti per onorarne la carriera leggendaria. Candidato due volte all’Oscar, Max von Sydow è scomparso il 3 marzo 2020. Domani avrebbe compiuto 92 anni. I suoi cinque film in streaming che vi proponiamo, seppur celeberrimi e artisticamente definibili come capolavori (almeno molti di essi), sono soltanto un tassello minuscolo in un filmografia che è un mosaico variegato e affascinante come nessun altro. Buona lettura.

Cinque in streaming interpretati dalla leggenda Max von Sydow

  • Il settimo sigillo
  • L’esorcista
  • I tre giorni del Condor
  • Minority Report
  • Molto forte, incredibilmente vicino

Il settimo sigillo (1956)

Il film che segna un punto di svolta nel cinema d’autore degli anni ‘50 è una dissertazione struggente e metaforica sul senso della vita. La partita a scacchi tra il cavaliere e la Morte viene diretta da Ingmar Bergman con una lucidità che fa de Il settimo sigillo un film senza tempo, adatto a qualsiasi epoca e società. Max von Sydow è il perfetto, folgorante protagonista di un manifesto incredibile di come il cinema possa essere arte della mente e dello sguardo. Impareggiabile. Disponibile su Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple Itunes, Amazon Prime Video, RaiPlay.

L’esorcista (1973)

Nel film che è in pratica l’horror definitivo (non ci sarà un film terrificante quanto L’esorcista, tale livello di negazione della logica e dell’innocenza è inarrivabile) Max von Sydow interpreta l’uomo di fede che conosce il proprio destino eppure non si esime dal confronto con il Male. Una prova sommessa, disperata, contraltare perfetto alla follia del demone che possiede la piccola protagonista. William Friedkin dirige un dramma da camera di intensità emotiva unica, fotografato con maestria assoluta da Owen Roizman. Migliore incasso della storia del cinema americano fino al 1975, due premi Oscar e primo horror a essere candidato come miglior film. Avrebbe strameritato di vincere. Disponibile su Rakuten TV, Chili, Infinity, Apple Itunes, Netflix, NOW.

I tre giorni del Condor (1975)

Robert Redford si scopre unico superstite di un massacro per un motivo che non conosce ma che deve scoprire al fine di salvare la propria vita. Dal killer prezzolato Max von Sydow, capace di riempire il suo personaggio con una classe altera e un’aura di pericolo costante. Forse la prova migliore dell’attore a Hollywood. I tre giorni del Condor è il miglior thriller spionistico degli anni ‘70, un intrigo di paranoia e fantapolitica che Sidney Pollack realizza con cura certosina. Miglior cinema di genere non esiste. Disponibile su Infinity, Amazon Prime Video.

Minority Report (2012)

Al servizio di Steven Spielberg Max Von Sydow si ritaglia un ruolo secondario ma cruciale in uno dei lungometraggi più riusciti dell’autore. Tratto dal genio di Philip K. Dick, Minority Report rappresenta una grandiosa dissertazione sul libero arbitrio camuffata da cinema di fantascienza. Esteticamente ineccepibile, il film ha come protagonista un Tom Cruise al meglio del suo carisma scenico e un Colin Farrell tagliente e tirato a lucido. Più Samantha Morton veggente indifesa e dolcissima. Grandissimo sci-fi con un’anima d’autore. Disponibile su Chili, Google Play, Netflix, TIMVision, Amazon Prime Video.

Molto forte, incredibilmente vicino (2012)

Tratto dal romanzo omonimo di Jonathan Safran Foer, il melodramma diretto da Stephen Daldry regala a von Sydow il ruolo di un uomo segnato dal dolore del proprio passato, che decide di abbandonare la possibilità di di comunicare poiché per lui sarebbe soltanto condividere il proprio orrore. Molto forte, incredibilmente vicino ci regala un Max von Sydow capace di commuovere soltanto con uno sguardo, capace di una prova d’attore sontuosa e vibrante. Arriva la nomination all’Oscar, la seconda ottenuta dopo quella per Pelle alla conquista del mondo nel 1988. La statuetta sarebbe stata dovuta. Disponibile su Rakuten TV, Chili, Google Play, Infinity, Apple Itunes, TIMVision, Amazon Prime Video.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming