Train to Busan: in preparazione il sequel dell'ottimo zombie-movie

-
2
Train to Busan: in preparazione il sequel dell'ottimo zombie-movie

Uno degli zombie-movie meglio organizzati e più divertenti degli ultimi anni, il sud-coreano Train to Busan, avrà il suo seguito. Alla regia tornerà Yeon Sang-ho, il quale come titolo di lavorazione del nuovo progetto ha scelto Peninsula: "Il film racconterà dello stesso virus che ha infestato il treno nel primo film - spiega lo stesso regista - ma questa volta l'azione si allargherà all'intera penisola coreana. 

Yeon Sang-ho ha anche aggiornato i fan sullo stato del progetto: "Puntiamo a iniziare le riprese nella prima metà del prossimo anno. Non abbiamo ancora un cast di attori confermato, ma posso dire che stiamo lavorando a un sacco di cose differenti."

Uscito nel 2016, Train to Busan ha riscosso l'attenzione del pubblico e della critica in maniera molto positiva, diventando ben presto uno dei cult-movie dell'anno. In Sud Corea è diventato addirittura il maggior incasso di sempre. La storia principale era incentrata su un uomo d'affari troppo dedito al lavoro (Gong Yoo) che accompagna la figlioletta in un viaggio in treno per vedere la madre, quando un virus inizia a trasformare le persone sul treno (e fuori) in morti viventi. Nel cast anche Jung Yu-mi (Manhole), Ma Dong-seok (Doomsday Book), Choi Woo-sik (Big Match), An So-hee (Hellcats), Kim Eui-sung (Assassination) e Kim Su-an (Memories of the Sword).



Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento