Schede di riferimento
News Cinema

Top Gun Maverick: Tom Cruise e la cinepresa nel cockpit per davvero!

144

Il regista di Top Gun 2: Maverick Joseph Kosinski ha spiegato come abbia lavorato con la Sony per piazzare le cineprese direttamente dentro un vero jet militare, insieme a Tom Cruise che l'ha guidato. La tecnica al servizio del racconto.

Top Gun Maverick: Tom Cruise e la cinepresa nel cockpit per davvero!

Non riuscite più ad aspettare l'uscita di Top Gun: Maverick, previsto nelle nostre sale il 18 novembre? Intrattenetevi con questo stupefacente dettaglio tecnico: il regista Joseph Kosinski ha spiegato in un video del canale YouTube Vsauce3 come abbiano girato le spettacolari sequenze che abbiamo già intravisto nel trailer, con Tom Cruise nel cockpit del suo jet militare. La sorpresa non è nel fatto che Cruise abbia sul serio guidato nei cieli il suo jet: siamo abituati al sacrificio e all'entusiasmo professionale di Tom, che per principio fa a meno di controfigure. Il problema era piuttosto come infilare una macchina da presa (per quanto moderna, digitale e più piccola di quelle funzionanti a pellicola) nello stretto cockpit di un velivolo di quel tipo. Come ci sono riusciti?

Top Gun Maverick con Tom Cruise: com'è stato girato e la tecnologia che l'ha reso possibile

Nel video Kosinski, che ha già diretto Cruise in Oblivion, spiega che i suoi studi di ingegneria gli sono venuti in aiuto: prima di darsi al cinema, voleva essere ingegnere aerospaziale. Con il suo direttore della fotografia Claudio Miranda, premio Oscar per Vita di Pi, ha sfruttato una microcamera sperimentale della Sony, la Rialto, versione ancora più miniaturizzata della Venice già tenuta a battesimo tempo fa. Le esigue dimensioni dell'apparecchio hanno consentito di caricare il jet di ben sei camere Rialto: quattro a inquadrare l'attore/pilota da diverse angolazioni, due a riprendere l'esterno dell'aereo.
Naturalmente, spiega Joseph Kosinski, non era possibile dirigere a distanza un attore impegnato peraltro a guidare un mezzo di quel tipo, quindi era stata costruita a terra una replica del cockpit, dove provare ogni scena minuziosamente, ogni movimento attoriale. A quel punto il cast ha dovuto memorizzare la performance, per poi ripeterla per conto proprio nei cieli! Un processo lentissimo, che a volte richiedeva 16 ore di prove e riprese per portare a casa una quarantina di secondi effettivamente usabili...
Comunque sia, in Top Gun Maverick quindi nessuna delle riprese degli attori nei loro cockpit è stata realizzata in studio davanti a un green screen: Tom, Miles Teller e il resto della squadra sono davvero nei jet, in quei momenti colti dal cinema. Su un grande, magari anche grandissimo schermo. Leggi anche Top Gun Maverick: Tom Cruise posta una nuova foto dal set e si scatenano le illazioni su Iceman

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming