Tony Jaa sbarca ad Hollywood con Fast and Furious 7

- Google+
Share
Tony Jaa sbarca ad Hollywood con Fast and Furious 7

Gli appassionati di cinema di arti marziali lo conoscono bene. Molti frequentatori del Far East Film di Udine, dove venne proiettato Ong Bak 2, secondo capitolo di una serie arrivata al terzo capitolo, anche. Gli altri, Tony Jaa, lo conosceranno presto.

Thailandese, classe 1976, da molti considerato l’erede ideale di Bruce Lee e Jackie Chan, Jaa si prepara infatti a recitare nella sua prima produzione hollywoodiana, una produzione che gli regalerà da subito una grande notorietà internazionale.
Sarà infatti nel cast di Fast & Furious 7, nuovo capitolo della popolarissima saga action che verrà diretto da James Wan e vedrà nel cast, oltre a Vin Diesel a The Rock, anche Jason Statham nel ruolo del villain.
Ancora non è noto, però, quale personaggio verrà affidato a Tony Jaa, né quanto sarà rilevante nell’equilibrio narrativo del film: di certo, lo vedremo distribuire mazzate a destra e a manca.

L’appuntamento sul set, per Jaa e per gli altri, è fissato comunque tra poche settimane, e secondo alcune indiscrezioni il film verrà girato in Colorado, dove una celebre strada piena di curve e vedute spettacolari, la Pikes Peak Highway, rimarrà chiusa al traffico per qualche giorni proprio per permettere le riprese di un film.



Federico Gironi
  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento