Schede di riferimento
News Cinema

Tom Savini rifà il film di Bob Clark, L'assedio dei morti viventi

1

Uscito nel 1973, Children Shouldn't Play With Dead Things (da noi L'assedio dei morti viventi), era uno dei primissimi film di Bob Clark, regista di Un Natale rosso sangue,




Uscito nel 1973, Children Shouldn't Play With Dead Things (da noi L'assedio dei morti viventi), era uno dei primissimi film di Bob Clark, regista di Un Natale rosso sangue, che sarebbe in seguito diventato famoso per i film della serie Porky's. Oggi arriva la notizia che un vero appassionato del genere come il guru degli effetti speciali Tom Savini ne dirigerà per il produttore Thomas DeFeo un remake, che promette “il maggior numero di zombi mai apparsi in un film”.

L'originale, girato in sole due settimane nel 1972, è il primo film dichiaratamente ispirato all'opera di George A. Romero e venne realizzato dall'allora giovane Clark, con la complicità dell'attore e sceneggiatore Alan Orsmby. La storia è incentrata su una troupe che arriva su un'isola per una notte di giochi e divertimenti, che comprendono una seduta spiritica con dissotterramento di un cadavere dal cimitero dove riposano dei criminali. Anche se per i sei amici è tutta una burla, qualcosa va storto, e i morti viventi si moltiplicano in fretta...
Nel 2007 lo stesso Clark, poco prima di morire prematuramente in un tragico incidente stradale (di cui restò vittima anche il figlio 22enne), aveva in programma di farne un remake. Il film nascerà adesso da una collaborazione tra la Anchor Bay Films e Fangoria Entertainment, e proprio alla rivista Fangoria Clark rilasciò la sua ultima intervista.

Tom Savini
ha dichiarato in proposito: “L'assedio dei morti viventi ha un grosso significato nella mia vita. Il mio primo film fu La morte dietro la porta, il film di Bob Clark a esso successivo, e ho visto più volte L'assedio dei morti viventi mentre ero assistente di Alan Orsmby agli effetti speciali de La morte dietro la porta”.
E se qualcuno si chiedesse se si possa fare qualcosa di meglio, o di diverso, in fatto di zombi, di quel che si è visto in The Walking Dead, Savini risponde: “Voglio creare qualcosa di unico e interessante che porti gli zombi a un nuovo livello. Gli zombi migliori visti di recente sono stati quelli creati da Greg Nicotero per The Walking Dead. Sono favolosi, i migliori che abbia mai visto. Ma i nostri zombi non sono del tipo “che vivevano nella tua strada e sono appena morti”. Sono morti già da un pezzo... a volte anche da tantissimo tempo...”

Le riprese inizieranno verso la fine del 2012. Nel frattempo potremo vedere Savini in veste d'attore nel Django Unchained di Quentin Tarantino.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming