Tom Cruise nel remake di I magnifici Sette

- Google+
1



Nell'ansia di remake che pervade Hollywood, tocca adesso a I magnifici sette (che in realtà è già di per sé il remake western de I sette samurai di Akira Kurosawa). A produrlo è la MGM, che ha deciso di rifare il film diretto da John Sturges nel 1960, affidando il ruolo protagonista a Tom Cruise. Al momento il progetto è ancora allo stadio iniziale, e non ci sono ancora né uno sceneggiatore né un regista coinvolto. Aspettiamo quindi gli sviluppi della situazione per saperne di più.

Cruise nel frattempo promette ai suoi fan di tornare ai massimi livelli con i ruoli in Rock Of Ages, di prossima uscita in America, e in One Shot. Al momento l'attore è impegnato nel fantascientifico Oblivion di Joseph Kosinski, a cui seguirà All You Need Is Kill di Doug Liman.



Daniela Catelli
  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento