The Wind: demoniache presenze minacciano la frontiera americana nel trailer del film

-
80
The Wind: demoniache presenze minacciano la frontiera americana nel trailer del film

L'horror demoniaco incontra il western in un'interessante opera prima che porta la firma di una signora dagli occhi verdi di nome Emma Tammi, che prima di mettersi dietro alla macchina da presa faceva la produttrice. Presentato alla scorsa edizione del Toronto International Film Festival, The Wind vede protagonista una donna della frontiera che vive da sola in una zona costantemente battuta dal vento e che deve fare i conti con una forza soprannaturale, che si scatena quando una coppia di neosposi si trasferisce in una proprietà limitrofa.

Alcuni hanno paragonato il film al magnifico The Witch. A guardare il trailer, che è appena stato diffuso, in effetti qualche somiglianza c'è, ma è presto per fare paragoni. Le immagini promozionali di The Wind fanno comunque paura, più per ciò che non si vede, ma che sappiamo essere presente, che per ciò che viene mostrato.

Interpretato da Caitlin Gerard (che impersona la padrona di casa e che ricordiamo in Insidious 4: L'ultima chiave), Julia Goldani Telles (Slender Man), Miles Anderson e Dylan McTee, The Wind arriva nelle sale USA il 5 aprile. Questa la sinossi ufficiale:

Una forza maligna invisibile infesta una casa in una spaventosa e folcloristica storia di follia, paranoia e terrore soprannaturale. Lizzy è una tenace e ingegnosa donna che abita in una remota striscia di terra della frontiera americana del diciannovesimo secolo. Lontana dalla civiltà in una desolata landa selvaggia in cui il vento non smette mai di ululare, comincia ad avvertire una sinistra presenza che sembra essere parte del luogo e che scatena un’incredibile paura che suo marito liquida come superstizione. Quando una coppia appena sposata si stabilisce in una proprietà vicina, la sua presenza amplifica i timori di Lizzy, avviando una scioccante catena di eventi.


Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Schede di riferimento
Lascia un Commento