News Cinema

The Owners: Maisie Williams in trappola nel trailer di un inquietante home invasion

10

Maisie Williams, l'Arya del Trono di spade prossimamente in The New Mutants, protagonista dell'horror home invasion The Owners, da un graphic novel francese, di cui è appena uscito l'inquietante trailer.

The Owners: Maisie Williams in trappola nel trailer di un inquietante home invasion

Si intitola The Owners, i proprietari, l'horror tratto da un graphic novel di Hermann e Yves H, "Une nuit de pleine lune", di cui è appena uscito il trailer che lascia ben sperare. Si tratta infatti di un home invasion che vede rovesciarsi le parti in gioco.

La storia infatti inizia quando un gruppo di amici decide di svaligiare una casa vuota. Quando gli anziani padroni tornano prima del tempo, i ladri tentano di estorcere loro la combinazione della cassaforte, ma le sorti a sorpresa cambiano e gli incauti rapinatori si trovano a dover combattere per la propria vita, contro un incubo che non avrebbero mai potuto immaginare.

Nel trailer riconoscerete senz'altro Maisie Williams, indimenticata Arya del Trono di spade che vedremo prossimamente anche in The New Mutants. I meno giovani riconosceranno nella padrona di casa la veterana attrice britannica Rita Tushingham. Nel cast ci sono anche Sylvester McCoy, Jake Curran, Ian Kenny ed Andrew Ellis.

L'adattamento del graphic novel per il cinema è stato scritto da Matthieu Gompel e Julius Berg - quest'ultimo al suo debutto registico - con Geoff Cox. In Inghilterra The Owners uscirà al cinema e on demand il 4 settembre.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo