News Cinema

The Invisible Man: Elizabeth Moss in preda al panico nelle prime foto del pauroso remake de L'uomo invisibile

1

Prodotto dalla Blumhouse, l'horror diretto da Leigh Whannell non farà dormire sonni tranquilli nemmeno ai più coraggiosi.

The Invisible Man: Elizabeth Moss in preda al panico nelle prime foto del pauroso remake de L'uomo invisibile

In attesa del trailer di The Invisible Man, remake/reboot dell'horror di James Whale che apparteneva al ciclo dei mostri della Universal Pictures e da noi si intitolava L'uomo invisibile, sono arrivate le prime foto di scena. Gli scatti, che dobbiamo a Entertainment Weekly, ci mostrano la protagonista Elisabeth Moss in preda a un cieco terrore. Il suo personaggio, che credeva morto e sepolto l'ex fidanzato violento, deve infatti far fronte al suo inatteso e terrificante ritorno. Il boyfriend in questione, infatti, non solo non ha cambiato le proprie cattive abitudini, ma ha anche acquistato il dono dell'invisibilità e e non ha nessuna intenzione di andare in giro con il volto coperto da bende e gli occhiali scuri come il personaggio impersonato da Claude Reins nel 1933 . "Volevo allontanarmi dalla tradizione e fare qualcosa di moderno e davvero realistico, per quanto si possa essere realistici quando si dirige un film intitolato L'uomo Invisibile" - ha spiegato a tal proposito il regista Leigh Whannell (a cui dobbiamo la sceneggiatura dei primi tre Saw e della saga di Insidious). "Volevo che il film generasse tensione e spaventasse come L'uomo Invisibile non aveva mai fatto”.

Come sappiamo, The Invisible Man è prodotto dal guru degli horror low budget Jason Blum e dietro c'è la Universal Pictures, che lo ha incaricato di produrre film dell'orrore più piccoli e non interconnessi fra loro. Il Dark Universe, insomma non c'entra nulla, e come potrebbe, visto il rovinoso esperimento de La Mummia con Tom Cruise? Qui il punto di vista non è quello dell'uomo invisibile, impersonato da Oliver Jackson-Cohen (il Luke Crain di Hill House), ma del personaggio della Moss. Anche i mostri, insomma, risentono degli effetti del #MeToo, e comunque Elisabeth Moss è perfettamente in grado di portare sulle sue spalle un intero film. La protagonista di The Handmaid’ Tale nonché la Peggy Olson di Mad Men è un'attrice con fiocchi, dotata di grandissimo carisma e talento.

The Invisible Man arriverà nelle sale USA il 28 febbraio 2020.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming