The Billionaire Boys Club: un redivivo Kevin Spacey nel trailer del film

-
158
The Billionaire Boys Club: un redivivo Kevin Spacey nel trailer del film

The Billionaire Boys Club è probabilmente l’ultimo film in cui vedremo Kevin Spacey, sempre che Hollywood non "si redima" e dia una nuova possibilità all'attore in seguito all'ostracismo di cui è stato vittima dopo le accuse di molestie sessuali. Per questo il trailer che vi mostriamo oggi è una testimonianza preziosa, anche se i protagonisti della nuova regia di James Cox (già autore di Factory Girl e Wonderland) sono Ansel Elgort e Taron Egerton, e Spacey, nelle immagini promozionali, non appare molto spesso.

Kevin Spacey e Ansel Elgort hano già recitato insieme in Baby Driver, film del quale era un tempo stato annunciato il sequel, che però, al momento è rimasto in sospeso. Altri progetti ai quali era legato il nome dell'attore sono stati cestinati, come quel Gore nel quale Spacey avrebbe dovuto impersonare Gore Vidal. Sappiamo inoltre che il nostro, sostituito da Christopher Plummer in Tutti i soldi del mondo, è stato escluso anche da House of Cards.

In uscita nelle sale americane il 19 luglio, The Billionaire Boys Club racconta una storia vera: quella dell'asso della finanza Joe Hunt e dell'ex tennista Dean Karny che nei primi anni '80 riuscirono a convincere un gruppo di ex compagni della Harvard School for Boys a investire in una società (The Billionaire Boys Club) che per arricchirsi illegalmente usava lo schema Ponzi. Spacey fa la parte del genio della truffa Ron Levin, che sottrasse al BBC 4 milioni di dollari e fu ucciso da Joe Hunt.



Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Schede di riferimento
Lascia un Commento