News Cinema

Tarantino cancella The Hateful Eight

2

Il copione sta già circolando e Quentin se la lega al dito. Caccia al colpevole?

Tarantino cancella The Hateful Eight

Quentin Tarantino è furioso: aveva appena deciso di girare nel giro di un anno il western The Hateful Eight, ma il copione ha cominciato a circolare e il regista non esita a definire la cosa un "tradimento".

La sceneggiatura di The Hateful Eight era stata passata a tre degli attori che interessavano a Quentin, cioè Bruce Dern, Tim Roth e Michael Madsen: Tarantino non punta il dito su di loro, ma su uno dei loro agenti.
Per ripicca, Tarantino ha cancellato il film, decidendo di limitarsi a pubblicare una versione riveduta della sceneggiatura, che a quanto pare, a differenza di quelle trapelate all'epoca per Bastardi senza gloria e Django Unchained, era ben lontana dall'essere definitiva.

Quentin specifica di non avercela con i fan: "Mi piace che alla fine tutti lo recensiscano in rete, mi piace che alla gente piaccia la mia roba e che cerchi di leggerla. Ma l'avevo data solo a sei ca*** di persone!"

Molti ritengono che la colpa sia dell'entourage di Bruce Dern, ma il regista si dice ben deciso a lavorare con l'attore rilanciato da Nebraska: secondo voci, si tratterebbe di una storia ambientata in prigione e basata sulla vicenda legale di Robert Blake.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming