News Cinema

Tango e Cash: 10 curiosità che non sapete sul film con Sylvester Stallone e Kurt Russell

19

È uno dei film che i fan di Sylvester Stallone considerano cult e di cui vorrebbero un sequel. Ma Tango e Cash avrà mai davvero un seguito? Bisogna chiedere a Kurt Russell.

Tango e Cash: 10 curiosità che non sapete sul film con Sylvester Stallone e Kurt Russell

Oggi Tango & Cash è un cult, su questo non ci piove. Perchè? Per il machismo dei due protagonisti, rappresentato come una spremitura di tutto ciò che di posticcio gli anni 80 hanno elaborato nei film d'azione. Il dandy Ray Tango e il ribelle Gabe Cash sono due poliziotti con metodi diversi, con look diversi, con pistole diverse e con capigliature diverse. È il 1989 e con questo titolo Sylvester Stallone e Kurt Russell chiudono il decennio in cui il genere buddy cop movie ha infiammato le sale cinematografiche, iniziando con 48 ore (1982) e arrivando al culmine con Arma letale (1987). Quello che fa Tango & Cash molto bene è il sovraccarico della dose action/comedy: azione forsennata e stunt pericolosi in quantità, capriole di trama che oggi richiederebbero sei episodi di una serie per essere raccontate, dialoghi a raffica, scurrilità e ironia ad ogni scena. Da Russell che si veste da donna a Stallone che prende in giro se stesso con la battuta "Rambo in confronto è una pulce" (la versione originale inglese ci va giù pesante con "pussy").

Tango e Cash: la trama del film con Stallone e Russell

Diretto da Andrei Konchalovsky, ed uscito nei cinema nel 1989, Tango e Cash è ambientato a Los Angeles. La storia segue due agenti di polizia, l’ordinato e metodico Ray Tango (Silvester Stallone) e il disordinato ma efficace Gabe Cash (Kurt Russel). Entrambi riescono a portare a termine con successo le loro rispettive operazioni contro il traffico di armi e droga della criminalità organizzata della città. Il potente boss Perret (Jack Palance), stanco di veder sfumare i suoi loschi commerci per colpa dei due abili agenti, decide di escogitare un piano per eliminarli dalla circolazione.
Tango e Cash ricevono una soffiata: seguendo piste diverse, raggiungono lo stesso indirizzo di una struttura abbandonata. I due poliziotti entrano nella stanza e ci trovano il cadavere di un federale. Sopraggiungono improvvisamente gli agenti dell’FBI che li ammanettano, convinti che i due abbiano fatto fuori l'uomo che lavorava sotto copertura nell'organizzazione del boss.
In tribunale vengono presentate altre prove false, create appositamente per incastrarli definitivamente e farli imprigionare. Il giudice, dopo il processo, conferma la condanna a diciotto mesi in un carcere federale di minima sicurezza. Lo spietato Perret fa in modo di dirottarli in un penitenziario i cui detenuti sono stati arrestati per la maggior parte proprio dai due.

Tango e Cash: 10 curiosità sul film con Stallone e Russell

  1. La regia è firmata da Andrei Konchalovsky, ma il regista russo è stato licenziato dai produttori dopo circa 10 settimane di riprese per divergenze creative. Konchalovsky avete una visione del film molto più dark di quella che conosciamo, mentre la produzione puntava molto sull'aspetto della commedia. Il produttore esevutivo Peter MacDonald (che era anche regista della seconda unità e aveva diretto l'anno prima Rambo III) subentrò per un paio di giorni prima dell'arrivo di Albert Magnoli che si sarebbe occupato della regia fino alla fine delle riprese. Si dice però che in tutto questo caos, fu Stallone il vero collante che permise al progetto di non collassare e fu lui a dirigere dietro le quinte molte delle riprese aggiuntive.
  2. La Warner Bros non apprezzò il primo montaggio del film così chiamo il montatore Stuart Baird per metterci mano. Su tutte le versioni che completava Baird, i produttori avevano sempre qualcosa da ridire, così fu lui stesso a portare nel progetto Hubert de La Bouillerie che aveva montato un paio di film della serie Scuola di polizia e Le streghe di Eastwick.
  3. Il budget del film levitò di 20 milioni di dollari arrivando a 55 totali.
  4. Il ruolo di Gabe Cash fu offerto a originariamente Patrick Swayze che accettò. A pochi giorni dalle riprese, però, l'attore si tirò indietro perché preferì Il duro del Road House che gli dava la possibilità di essere unico protagonista. Kurt Russell era libero e accettò immediatamente di fare Tango e Cash.
  5. Inizialmente il ruolo della sorella di Ray Tango non richiedeva una somiglianza biologica. Fu scritturata Daphne Ashbrook, attrice bionda con gli occhi azzurri. Le successive modifiche allo script, che introducevano nella storia un legame di sangue, costrinsero a rivedere questa scelta. Teri Hatcher entrò dunque nel cast perché molto più somigliante a Stallone di quanto non fosse la Ashbrook.
  6. Stallone fu autore anche di alcuni ritocchi alla scneggiatura. Scrisse dei dialoghi addizionali per dare un ruolo più consistente all'attore Brion James (Requin nel film), un caratterista apparso in oltre 150 film tra cui Blade Runner.
  7. Le riprese della sequenza finale nella cava ha impegnato undici operatori con altrettante camere in funzione simultaneamente. Alcune delle acrobazie degli stuntman erano così pericolose che fu loro concesso di eseguirle soltanto una volta.
  8. Per sistemare lo script durante le riprese fu chiesto l'aiuto di Jeffrey Boam, sceneggiatore della serie di Arma letale. Non essendo soddisfatto del suo lavoro e del film in generale, Boam chiese di non essere accreditato.
  9. In una scena di fuga, Cash chiede a Tango se si sia fermato "for a coffee and a danish", dove danish sta per danish pastry, i dolci da bar così chiamati dagli americani. La risposta di Tango è "I hate danish", io odio i danesi. Il riferimento è al recente divorzio di Stallone all'epoca con l'attrice Brigitte Nielsen, un matrimonio durato 19 mesi.
  10. Sylvester Stallone ha dichiarato che farebbe all'istante un sequel di Tango & Cash, ma Kurt Russell non è dello stesso avviso. Quest'ultimo ha detto "eravamo nel fiore degli anni allora, ora siamo sfioriti, non credo sia una buona idea".


  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming