News Cinema

Steven Spielberg e Daniel Day-Lewis vogliono realizzare Furore tratto da John Steinbeck

634

L'ostacolo più grande è la battaglia per i diritti del libro che si sta svolgendo tra gli eredi del grande scrittore


Scriviamolo immediatamente e senza mezzi termini: dovessero riuscire nell'impresa, sarebbe il film più importante dei prossimi anni.

Steven Spielberg e Daniel Day-Lewis stanno provando a riportare sul grande schermo Furore (titolo originale The Grapes of Wrath), il capolavoro letterario di John Steinbeck arrivato una sola volta la cinema nel lontano 1940, per mano di John Ford (che vinse l'Oscar per la regia) con protagonista Henry Fonda (soltanto nomination per lui).

Pubblicato per la prima volta il 14 aprile 1939, Furore segue il pellegrinaggio della famiglia Joad attraverso un'America devastata dalla Grande Depressione. Il lirismo della prosa di Steinbeck e la forza descrittiva degli esseri umani che popolavano una nazione in ginocchio hanno reso il testo uno dei più importanti della storia della letteratura americana (e non solo).

Il più grande problema da affrontare per portare Furore sul grande schermo sono però i diritti del libro. Da circa dieci anni infatti è in corso un battaglia legale piuttosto feroce tra alcuni degli eredi di John Steinbeck per la detenzione di tali diritti, e tale diatriba sta bloccando sul nascere molti progetti di adattamento cinematografico. Per fortuna non tutti, visto che ad esempio James Franco e Bryan Cranston hanno appena finito di girare In Bubious Battle, tratto da un altro romanzo dello scrittore. Tanto per rendere l'idea, pochi ani fa Ron Howard e Brian Grazer con la loro Imagine Entertainment hanno dovuto abbandonare il sogno di una trasposizione integrale di un altro capolavoro di Steinbeck, La valle dell'Eden. Il grande film di Eliza Kazan con James Dean datato 1955 mette infatti in scena soltanto l'ultima parte del libro. Anche Alexander Payne e il suo sceneggiatore di fiducia Jim Taylor hanno accarezzato per anni l'idea di girare un film tratto da Steinbeck - a suo tempo si parlò proprio di Furore - ma alla fine non se ne è fatto nulla.

Speriamo sinceramente che Steven Spielberg e Daniel Day-Lewis, già collaboratori nello splendido Lincoln, riescano a regalarci una nuova versione cinematografica di Furore

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming