News Cinema

Steven Spielberg Collection, in Blu-ray tre film meno gettonati: 1941, Sugarland Express e Always

Sugarland Express, Always e 1941 in doppia versione sono in Blu-ray nella Steven Spielberg Collection proposta da Koch Media.

Steven Spielberg Collection, in Blu-ray tre film meno gettonati: 1941, Sugarland Express e Always

Koch Media renderà disponibile dal 16 luglio solo presso IBS e Feltrinelli una Steven Spielberg Collection, che contiene alcuni dei lavori meno gettonati dell'autore, ma comunque importanti nella sua carriera e significativi per ogni cultore del grande regista americano. Il cofanetto sarà disponibile in Blu-ray e in dvd.

Steven Spielberg Collection: Sugarland Express, l'esordio

Sugarland Express (1975) con Goldie Hawn è importante in quanto segna l'esordio cinematografico di Spielberg: il precedente Duel infatti, pur distribuito in sala in Europa, era nato come film tv e rimase tale negli Stati Uniti. Sugarland Express, scritto da Hal Barwood e Matthew Robbins con la collaborazione dello stesso Steven, rielaborava la storia vera di una donna che aveva fatto scappare di prigione suo marito, allo scopo di salvare il figlio dall'affidamento. Un road movie, prima collaborazione tra John Williams e il regista.

Steven Spielberg Collection: 1941, il primo flop

1941 - Allarme a Hollywood (1979) è pesato per anni come uno dei pochi flop di Steven Spielberg: una delirante commedia corale in costume, ambientata nell'America in panico dopo l'attacco giapponese a Pearl Harbour durante la II Guerra Mondiale. Debutto al cinema per Dan Aykroyd, una performance scatenata di John Belushi, svariati comici popolari negli States nel periodo, caos e pasticci ad alto budget, un copione demenziale di Robert Zemeckis e Bob Gale, molto prima di Ritorno al futuro. La marcia di Williams per il tema musicale rimane indimenticabile. Nel cofanetto ci sono due edizioni del lungometraggio: quella cinematografica di 114' e la Director's Cut di 140'.

Steven Spielberg Collection: Audrey e il sentimento

Always - Per sempre (1988) ha un valore sentimentale altissimo per Spielberg, perché è il remake di uno dei suoi film preferiti, Joe il pilota con Spencer Tracy. Lo sostituisce qui Richard Dreyfuss, responsabile di un aereo antincendio: muore in un'azzardata missione, e come fantasma s'impegna a garantire la felicità della donna che si è lasciato alle spalle, interpretata da Holly Hunter. Imperdibile se non altro per l'attrice che interpreta l'angelo che accoglie il protagonista: è Audrey Hepburn, al suo ultimo lavoro.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming