Star Trek Beyond: a chi si è ispirato Simon Pegg per il personaggio di Jaylah?

-
58
Star Trek Beyond: a chi si è ispirato Simon Pegg per il personaggio di Jaylah?

Se mai ci fosse ancora bisogno di conferma del fatto che Simon Pegg è un attore/autore di intelligenza superiore, anche in fatto di gusti cinematografici, eccone un'ulteriore prova.

Quando a una conferenza stampa di presentazione di Star Trek Beyond, di cui è anche co-sceneggiatore, gli è stato chiesto a chi si fosse ispirato per creare il personaggio di Jaylah nel film, Pegg ha risposto che la fonte principale è stata Ree Dolly, la ragazza interpretata da Jennifer Lawrence in Un gelido inverno. Quello che personalmente consideriamo il miglior film americano degli ultimi dieci anni. "Stavamo cercando di creare questa figura di ragazza indipendente - conferma Pegg - ma ancora non avevamo un nome per lei, così la chiamavamo semplicemente Jennifer Lawrence di Un gelido inverno, poi JayLaw e infine Jaylah...". In Star Trek Beyond Jaylah è interpretata dal Sofia Boutella

Diretto da Debra Granik nel 2010, il thriller tratto dall'omonimo romanzo di Daniel Woodrell si aggiudicò ben quattro nomination all'Oscar, tra le quali quella per il film e quella alla stessa Lawrence, all'epoca ancora diciannovenne. Se volete conferma della bontà dell'intuizione di Simon Pegg vi consigliamo caldamente di recuperare questa grande perla di cinema indipendente, e poi magari anche di iniziare a leggere i romanzi di Woodrell...



Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Lascia un Commento