Spin-off di Star Wars: cambia lo sceneggiatore del primo film

-
Share
Spin-off di Star Wars: cambia lo sceneggiatore del primo film

Un anno dopo Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della forza, alla fine del 2016, dovremmo vedere in sala il primo degli spin-off di Star Wars, come sappiamo diretto da Gareth Edwards. Lo stava scrivendo Gary Whitta, che adesso ex abrupto lascia il lavoro, dopo una stesura completa.

Stando alle dichiarazioni ufficiali di Whitta e di Edwards, si tratta di una separazione amichevole e consensuale, che a dir il vero è anche una prassi delle major quando si lavora su copioni di opere così attese, che possono giovare di più contributi. D'altronde, lo stesso Star Wars VII è passato dalle mani di Michael Arndt, prima di assestarsi in quelle di J. J. Abrams e Lawrence Kasdan.
L'argomento dello spin-off è ancora un mistero, ma sembra che possa ruotare sul furto dei piani della Morte Nera da parte di un valoroso manipolo.

Attendiamo di conoscere il fortunato che continuerà a elaborare (e forse cambiare del tutto) la sceneggiatura di Whitta, che nel frattempo è passato a lavorare sull'adattamento dello "Starlight" di Mark Millar per la 20th Century Fox.



Iscriviti alla nostra newsletter:

Lascia un Commento
Lascia un Commento