Spider-Man Homecoming 2 si ambienterà in Europa?

-
4
Spider-Man Homecoming 2 si ambienterà in Europa?

In questi giorni tutti pensano all'imminente Avengers: Infinity War, dal 25 aprile in sala, ma è ancora vivo il ricordo del grande successo di Spider-Man Homecoming dell'anno scorso. Ovviamente Peter Parker alias Tom Holland è nel cast del lungometraggio corale, ma avrà il suo bel sequel in uscita nel luglio del 2019: le riprese inizieranno quest'estate, così io9 ha pensato di indagare sull'ancora misterioso film direttamente col boss dei Marvel Studios, Kevin Feige. Ecco cosa ha lasciato trapelare:

"Cominciamo a girare all'inizio di luglio, a Londra. Abbiamo girato il primo film ad Atlanta. Abbiamo girato un sacco di film a Londra, ma c'è un'altra ragione per cui gireremo a Londra: Spidey ovviamente passerà del tempo a New York, ma anche in altre parti del mondo. [...]
Il modo in cui in Captain America: Civil War andava all'aereoporto di Leipzig e poi doveva tornare a scuola, quell'idea è stata alla base di Homecoming. Allo stesso modo i due film degli Avengers che precederanno il sequel ne saranno alla base, forse anche di più."

Feige chiaramente parla non solo di Avengers: Infinity War ma anche di Avengers 4, che secondo le intenzioni della Marvel / Disney arriverà in sala due mesi prima di Homecoming 2, nel maggio del 2019. Le sue parole danno a intendere che Peter possa agire in Europa, tesi sostenibile anche perché pare si stiano svolgendo provini con attrici francesi per il ruolo di Gwen Stacy. Siete pronti ad accogliere il giovin Parker nel Vecchio Continente?



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento