News Cinema

Spider-Man: Far from Home: John Watts sul villain del prossimo film, che non sarà Goblin

1

Il regista non esclude che a insidiare il suo supereroe possa essere, in un sequel, il nerboruto Kraven.

Spider-Man: Far from Home: John Watts sul villain del prossimo film, che non sarà Goblin

Ormai ci siamo: il 10 luglio è praticamente arrivato e lo Spider-Man di Tom Holland si appresta finalmente a invadere le nostre sale in Spider-Man: Far From Home, il sequel di Spider-Man: Homecoming che al boxoffice americano ha avuto una partenza col botto. Il cinecomic è stato generalmente apprezzato e molti complimenti sono stati fatti al Misteryo di Jake Gyllenhaall, il villain del film su cui ci dice qualcosa di interessante il nostro Federico Gironi nella recensione di Spider-Man: Far From Home.

E a proposito di villain, è del super-cattivo della prossima avventura della saga che oggi vogliamo parlare, o meglio che ci parla il sito americano The Playlist, che cita una recente intervista nella quale il regista John Watts si interroga sull'eventuale nuova nemesi del suo Peter Parker e nomina Kraven, rivelando che l'idea di opporlo al suo supereroe non gli dispiacerebbe affatto: "Kraven è fantastico e inserirlo in un film sarebbe una sfida divertente, ma per me la cosa importante è cercare di mostrare alle persone cose che non abbiano visto prima, quindi ho intenzione di tornare indietro e cominciare a leggere i fumetti dall'inizio".

Per chi non lo sapesse, Kraven è un personaggio favoloso e irresistibilmente kitsch e stravagante, con un costume di pellicce di diversi animali feroci e una forza straordinaria pari a quella di un leone o di un elefante, un'agilità da leopardo e una velocità da ghepardo.

E se invece, in futuro, a insediare Spidey fosse Norman Osborn alias il primo Goblin? Prima che Spider-Man: Far From Home uscisse, qualcuno aveva detto che nel film il personaggio sarebbe stato in qualche modo tirato in ballo, il che non è accaduto, quindi l'ipotesi andrebbe scartata, anche perché, interrogato in proposito, Watts avrebbe risposto, mantenendosi sul vago: "Ci sono molte storie da raccontare, basta trovare quella giusta". E comunque Norman Osborn e suo figlio Harry già li abbiamo visti alle prese con Spider-Man (sia nei film di Sam Raimi che nei due The Amazing Spider-Man), e quindi che senso avrebbe ripescarli quando ci sono così tanti furfanti da sfruttare? La sola cosa da fare, allora, è avere pazienza e dare fiducia a Watts. Prima o poi sapremo.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming