News Cinema

Soldado: Taylor Sheridan parla del sequel di Sicario che sarà diretto da Stefano Sollima

53

Lo sceneggiatore candidato all'Oscar rivela l'idea di partenza del sequel del film con Benicio del Toro e Josh Brolin.

Soldado: Taylor Sheridan parla del sequel di Sicario che sarà diretto da Stefano Sollima

Torniamo a parlare di Soldado, l'atteso sequel di Sicario passato dalle mani di Denis Villeneuve a quelle del nostro Stefano Sollima, alla sua prima prova internazionale.

L'occasione di parlare del film che vedrà al centro i personaggi di Benicio del Toro e Josh Brolin (e senza Emily Blunt), è stata offerta da un'intervista a Collider rilasciata dallo sceneggiatore Taylor Sheridan, candidato all'Oscar per Hell or Hight Water, che ha di recente esordito alla regista con Wind River, presentato al Sundance e interpretato da Jeremy Renner e Elizabeth Olsen.

Sheridan racconta che quando uno dei produttori gli ha chiesto come avrebbe fatto un eventuale sequel, gli ha risposto che non se ne sarebbe potuto fare uno in senso stretto, ma che sarebbe stato interessante vedere i due protagonisti costretti ad operare al di fuori degli Stati Uniti e senza un'accompagnatrice. E ha aggiunto: "Direi che se Sicario è un film sulla militarizzazione della polizia e sui confini che sfumano, questo film toglie l'aspetto poliziesco".

Si è già parlato del fatto che questa diventerà una trilogia. Sheridan afferma di non saperlo con sicurezza, ma che nel caso facessero un altro sequel, lui ha già delle idee. Aspettiamo con pazienza gli sviluppi.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo