News Cinema

SimulWatch: le proiezioni pubbliche della settimana del 20 gennaio suggerite da Comingsoon.it

Nuovi suggerimenti per sfruttare al meglio le possibilità offerte dalla nostra app.

SimulWatch: le proiezioni pubbliche della settimana del 20 gennaio suggerite da Comingsoon.it

Se ancora non lo sapeste, SimulWatch è la app sviluppata da Coming Soon che, oltre a essere un motore di ricerca dei film disponibili sulle varie piattaforme di streaming attive in Italia, vi permette di creare appuntamenti condivisi e vedere il vostro film preferito nello stesso giorno e alla stessa ora coi vostri amici, e commentarlo con loro in chat senza mai dover uscire dalla app. Questo è il consueto elenco di "proiezioni pubbliche" organizzare dalla nostra redazione, qualche suggerimento per testare e sfruttare al meglio le potenzialità di SimulWatch.

Lunedì 20 gennaio, ore 20:30: Ammore e malavita

Al momento i fratelli Manetti sono al lavoro sul loro attesissimo Diabolik, il film che porterà al cinema il leggendario personaggio dei fumetti, che sarà interpretato da Luca Marinelli, mentre Miriam Leone e Valerio Mastandrea saranno rispettivamente Eva Kant e Ginko. Chissà se il film verrà presentato a Venezia, dove il divertentissimo Ammore e malavita fu proiettato in concorso vincendo il Premio Pasinetti come miglior film e migliori attori, prima di portare a casa cinque David di Donatello su ben quindici candidature.

Martedì 21 gennaio, ore 22: I due papi

Non solo le cronache di questi giorni, con i botta e risposta indiretti da Ratzinger e Bergoglio, lo hanno riportato di stringente attualità. Ma il film di Fernando Meirelles ha anche ottenuto ben tre nomination agli Oscar 2020: quella per la migliore sceneggiatura non originale a Anthony McCarten, e quelle come miglior attore e miglior attore non protagonsta a Jonathan Pryce e Anthony Hopkins. Per un racconto papale decisamente diverso da quello di Paolo Sorrentino e The New Pope, ma a suo modo ugualmente interessante.

Mercoledì 22 gennaio, ore 17:20: Lady Bird

A proposito di nomination ai premi Oscar 2020: tra i film che ne hanno ottenute di più - in questo caso sei - c'è anche il Piccole donne di Greta Gerwig. Che, però, non è riuscita nella storia impresa di essere la prima donna nella storia degli Academy Awards a ricevere due nomination come migliore regista, la prima essendo stata quella del suo film d'esordio dietro la macchina da presa. Che è appunto Lady Bird, e che vede protagonista la stessa attrice voluta poi dalla Gerwig nei panni di Jo March: Saoirse Ronan.

Giovedì 23 gennaio, ore 21:30: Boris - Il film

Questa settimana nelle sale italiane esce un film che dovreste davvero andare tutti a vedere: Figli. Lo dovreste andare a vedere non solo perché è una commedia divertentissima, ma anche drammatica, e soprattutto molto intelligente, nella quale moltissimi di voi potranno riconoscersi, ma anche perché è l'ultimo film scritto da Mattia Torre prima di morire troppo giovane lo scorso mese di luglio. Noi a Mattia Torre volevamo molto bene, e adoravamo le sue opere: scritte, teatrali, televisive e cinematografiche. Un motivo di più per rivedere il film basato su una delle migliori serie tv italiane di sempre.

Venerdì 24 gennaio, ore 22:30: Tom à la ferme

A lungo il canadese Xavier Dolan è stato considerato l'enfant prodige del cinema mondiale. Molti, nononstante Dolan non sia più né enfant, né prodige, continuano a considerarlo tale. Per noi invece il talento indubbio del canadese si è andato arenando da un bel po' di film sulle secche del suo ego ipertrofico, alimentato da molti grandi festival internazionali che l'hanno fin troppo coccolato. Questo, che era stato presentato a Venezia nel 2013, è l'ultimo suo vero grande film. Rivediamolo, sperando che torni presto nuovamente a questi livelli.

Sabato 25 gennaio, ore 16: Spiderwick - Le cronache

Prima che le grandi saghe fantasy letterarie tornassero prepotentemente di moda al cinema e in tv, e molto dopo la sbornia di cinema per ragazzi degli anni Ottanta, Mark Waters aveva portato al cinema l'opera di Holly Black illustrata da Tony DiTerlizzi, facendola sceneggiare, tra gli altri, anche da John Sayles, uno dei grandi del cinema indipendente americano. I mondi fantastici della Black vengono qui esaltati non solo grazie agli effetti speciali ma anche a un cast composto da Freddie Highmore, Mary-Louise Parker, David Strathairn e Andrew McCarthy, solo per citarne alcuni.

Domenica 26 gennaio, ore 18: Babe - Maialino coraggioso

Ma se vi dicessimo che produttore e sceneggiatore di questo film è George Miller, l'australiano di Max Mad, ci credereste? Dovreste, perché è proprio così. E Babe non è solo un film per ragazzi e per tutta la famiglia tenero e divertente, nonché tecnicamente notevole, ma è quindi anche la dimostrazione che per chi ama il cinema - sia da fare che da guardare - non esistono barriere, confini e preconcetti, e che si possono affrontare generi e registri diversi senza alcun problema e col medesimo divertimento.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming